Chirurgia estetica Vip – Chirurgia plastica celebrità

/Chirurgia estetica Vip – Chirurgia plastica celebrità
Chirurgia estetica Vip – Chirurgia plastica celebrità 2017-07-18T08:56:08+00:00

Guarda i VIP che si sono fatti interventi di chirurgia estetica

La chirurgia estetica è ben rappresentata nel mondo delle celebrità. All’inizio era una prerogativa quasi esclusiva dei VIP rifarsi il seno, modellare il naso o ringiovanire il viso. Alcune celebrità sono discrete e cercano di migliorare il loro aspetto, magari esaltando moderatamente qualche aspetto del viso o del corpo. Altre invece esagerano con gli interventi alla ricerca della giovinezza perduta ottenendo dei risultati che non sempre sono gradevoli e a volte possono risultare addirittura bizzarri.

Chirurgia estetica VIP: Seno

L’intervento di chirurgia plastica al seno più gettonato dalle celebrità è senza ombra di dubbio la mastoplastica additiva. Con l’impiego di una protesi seno le VIP aumentano le dimensioni del seno per renderlo più femminile e sensuale. Ecco le donne sospettate di essersi sottoposte alla chirurgia estetica del seno.

Monica Belluci – Mastoplastica additiva

L’italianissima Monica Bellucci, divenuta francese d’adozione dopo il matrimonio con l’attore Vincent Cassel, con le sue curve è l’esempio della bellezza mediterranea. Il fisico morbido della Bellocci tutto curve e il suo sguardo intenso sono diventati i portabandiera italiani in pellicole cinematografiche internazionali.

L’attrice, che non ha mai nascosto i suoi 43 anni, potrebbe essere ricorsa però a qualche aiuto per mantenere (o addirittura migliorare) la propria avvenenza. Per esempio qualche differenza la si nota guardando la locandina di uno dei suoi primi film (L’apartement, 1996) e una recente immagine patinata dell’attrice.

Monica Belluci - Mastoplastica additiva

La sua avvenenza aumenta nel tempo forse aiutata anche dalla chirurgia estetica.
Con l’età la bella Monica sembra proprio essere più sollevata. Per ottenere questo splendido decolté l’attrice potrebbe essere ricorsa ad una mastoplastica additiva che ne ha riempito le forme aumentando la sensualità della splendida Monica.

Ma anche le labbra dell’attrice appaiono ora più piene. Un sorriso armonico che riempie il volto ottenuto magari grazie ad alcune iniezioni di filler.

Mastoplastica additiva Demi Moore

La famosa star di Hollywood ha una bellezza “evegreen” sopratutto nella seconda foto sfoggia un decollettè cresciuto come il suo successo. L’intervento indagato è la mastoplastica additiva.

Chirurgia Estetica VIP - Demi Moore seno

Chirurgia estetica VIP – Kendra Wilkinson Mastoplastica additiva

Grazie al filmato sexy di quando appena diciotenne Kendra Wilkinson mostrava un topless bollente ma ridotto, è facile indovinare che la star si è sottoposta ad un aumento del seno. La mastoplastica additiva ha comunque raggiunto un ottimo risultato dato dalle proporzioni equilibrate.

Kendra Wilkinson Mastoplastica additiva

Vedi altri interventi di chirurgia estetica dei VIP.

mastoplastica additiva consigliabile

Mastoplastica additiva Janet Jackson

La stella un po’ spenda di Janet Jackson come si evidenzia in questa foto prima e dopo ha certamente aumentato la sua femminilità. Qualcuno dice che ci sia la mano del chirurgo estetico e di una ben riuscita mastoplastica additiva.

janet jackson mastoplastica additiva
mastoplastica additiva consigliabile

Chirurgia estetica VIP: Naso

La rinoplastica è l’intervento consigliato per coloro che vogliono correggere gli inestetismi del naso. In alcuni casi la rinoplastica può cambiare l’aspetto del paziente e per questo motivo i VIP devono stare attenti a scegliere un intervento “conservativo”.

Rinoplastica Lady Gaga – Chirurgia estetica Vip

Tyra Banks: MaLady Gaga: Chirurgia estetica

E qualcuno dice che la chirurgia estetica non aiuta. Confrontare queste due foto invece ci aiuta a capire come questa branca della medicina sia davvero efficace nel modellare e correggere inestetismi di vario tipo rendendo l’immagine finale molto più piacevole ed armonica.

Dal confronto di queste due foto si deve prendere atto che ci sono stati almeno due grandi miglioramenti.

Lady Gaga ha ceduto alle tentazioni della rinoplastica? Sembra proprio di si! Il naso della foto di destra è lineare ed armonico con il resto del viso mentre l’altro assolutamente no! Se di rinoplastica si tratta, bisogna riconoscere che il chirurgo estetico che l’ha operata sapeva il fatto suo.

Un altro evidente miglioramente è da rilevare nella bocca. Nel passato il labbro inferiore era nettamente più sottile di quello attuale. Scommettiamo che c’è lo zampino dell’acido ialuronico….?

Rinoplastica Halle Berry

Halle Berry - rinoplastica VIPÈ stata considerata l’esempio di rinoplastica più bella e ben eseguita tra lo star system. Il nuovo naso di Halle Berry sembra infatti costruito sul suo viso: delicato, sottile, grazioso, proprio come i lineamenti della bella attrice.

Ciò che stupisce è che lei ha fermamente negato per diverso tempo di essere ricorsa alla chirurgia estetica. E un dubbio quindi resta anche sull’originalità del suo splendido seno…

Halle Berry foto prima dopo la chirurgia estetica - rinoplastica

Naomi Campbell: Rinoplastica Vip

Naomi Campbell - RinoplasticaNaomi Campbell è stata oggetto di voci non confermate che sostengono si sia sottoposta allarinoplastica e alla liposuzione . La Campbell nega assolutamente di aver mai optato per la chirurgia plastica, e lei giura che non andrà sotto i ferri a meno che non è stata sfigurata in un incidente.

Naomi Campbell attribuisce la sua bellezza ai geni naturalmente buoni e dichiara semplicemente che lei mangia sano, rimane sobrio ed esercizi per mantenersi in forma. Fonti ben informate credono invece che la Campbell abbia fatto una rinoplastica.

rinoplastica migliorare

Rinoplastica Tom Cruise – Chirurgia estetica Vip

Il divo è come il vino. Negli anni è proprio migliorato….o sarà merito del bisturi? Ci viene il sospetto (e anche un po’ di più) che il nasino sia stato ritoccato da una ben riuscita rinoplastica.

TOM CRUISE - CHIRURGIA ESTETICA NASO - RINOPLASTICA    TOM CRUISE - CHIRURGIA ESTETICA NASO - RINOPLASTICA

Chirurgia estetica VIP: Capelli

La calvizie è un inestetismo non “potabile” per un VIP. Le celebrità fanno di tutto per conservare una capigliatura folta e sana. A volte per motivi genetici altre volte per cause esogene, come i “comuni mortali” anche i personaggi famosi perdono i capelli e soffrono di calvizie. L’ intervento di chirurgia estetica indicato per correggere l’alopecia androgenetica è certamente il trapianto capelli. Ecco le celebrità sospettate di essersi sottoposte al trapianto per riavere i capelli!

Trapianto capelli Vip – Al Pacino

Trapianto capelli Vip - Al Pacino

Al Pacino

Il confronto tra le due fotografie scattate nel 2009 e nel 2013 evidenziano chiaramente una più folta capigliatura nell’immagine più recente. Al Pacino non ha mai detto di essersi sottoposto ad un trapianto capelli ma il dubbio è fortissimo. Comunque il risultato di “qualunque cosa sia stato” è molto positivo.

Il trapianto capelli fa per me?

Trapianto capelli Vip – Bono

Trapianto capelli Vip - Bono

Bono

Bono, nome d’arte di Paul David Hewson, è un cantante e attivista irlandese, star della rock band U2. Le foto ritraggono la celebrità nell’ anno 2008 e 2014. Chi scommette che Bono si è fatto un trapianto capellidiscreto ma efficace? Non è mai stato confermato dal cantante ma l’evidenza è tale che probabilmente la scommessa sarebbe vinta.

Il trapianto capelli è consigliabile nel mio caso?

Trapianto capelli Vip – John Travolta

Trapianto capelli Vip - John Travolta

John Travolta

Il famoso e longevo attore americano durante un periodo della sua carriera a visto diminuire fortemente i capelli in testa. Poi ad un certo punto è corso ai ripari sottoponendosi ad un trapianto capelli ben riuscito che le ha permesso di recuperare il fascino perduto degli anni passati.

Il trapianto capelli fa per me?

Trapianto capelli Vip – Joe Biden

Trapianto capelli Vip - Joe BidenJoseph Robinette “Joe” Biden nato il 20 novembre 1942 è un politico statunitense di grande successo e longevità. Attualmente è vicepresidente degli Stati Uniti nel governo di Barack Obama.

La foto del 1988 in bianco è nero ritrae Biden in un evento pubblico. Si può chiaramente notare l’ importante diradamento con zone completamente calve.

Nella foto a colori si vede invece una capigliatura normalmente folta e ben distribuita a formare una bella attaccatura.

Trapianto capelli Vip - Joe Biden

L’ immagine dell’uomo politico è giovanile e vincente. Non possiamo ovviamente affermare che ciò è esclusivamente grazie ai ritrovati capelli ma – se consideriamo che i politici devono essere dei grandi comunicatori e che la comunicazione non è solo quella orale / scritta – non possiamo che ipotizzare che le sorti del mondo passano anche attraverso un trapianto di capelli ben riuscito.

Queste considerazioni valgono anche per il nostro Presidente Silvio Berlusconi.

 

 

Il trapianto capelli fa per me?

Chirurgia estetica VIP: Labbra

Chirurgia Estetica Labbra: VIP – Reese Witherspoon

Chirurgia estetica labbra Reese Witherspoon

Ecco una serie di celebrità che si sono sottoposte alla chirurgia estetica delle labbra. sospendiamo il giudizio sulla bontà del risultato ottenuto (il più delle volte molto criticabile) lasciando al lettore il ruolo di giudice.

Chirurgia Estetica Labbra: VIP – Nicole Kidman

Chirurgia estetica labbra Nicole Kidman

Ecco una serie di celebrità che si sono sottoposte alla chirurgia estetica delle labbra. sospendiamo il giudizio sulla bontà del risultato ottenuto (il più delle volte molto criticabile) lasciando al lettore il ruolo di giudice.

Chirurgia Estetica Labbra: VIP – Michelle Pfeiffer

Chirurgia estetica labbra Michelle Pfeiffer

Ecco una serie di celebrità che si sono sottoposte alla chirurgia estetica delle labbra. sospendiamo il giudizio sulla bontà del risultato ottenuto (il più delle volte molto criticabile) lasciando al lettore il ruolo di giudice.

Chirurgia Estetica Labbra: VIP – Megan Fox

Chirurgia Estetica Labbra VIP - Megan Fox 2

Ecco una serie di celebrità che si sono sottoposte alla chirurgia estetica delle labbra. sospendiamo il giudizio sulla bontà del risultato ottenuto (il più delle volte molto criticabile) lasciando al lettore il ruolo di giudice.

Altri interventi

Il lifting del viso di Madonna

“Vip Cosmetic Surgery”: Il caso in analisi è lo splendido face lifting cui si è opportunamente sottoposta la star Madonna prima del lancio del suo ultimo cd. Con la guida dello specialista in chirurgia plastica, il dottor Carlo Alberto Pallaoro, divertiamoci a vedere come un intervento di chirurgia estetica possa cambiare la qualità dell’immagine!

 

MADONNA E IL LIFTINGÈ sulla cresta dell’onda da oltre vent’anni, icona della musica pop e del costume contemporaneo, la signora Ciccone, alias Madonna, ha senz’altro i suoi segreti per riuscire a rinnovarsi ciclicamente e ad essere sul mercato (e nel cuore dei fan!) resistendo incontrastata sul trono. Fisico invidiabile, frutto certamente di una generosa fortuna, ma anche, e soprattutto, di esercizio fisico costante, dieta bilanciata ed attenta…e nient’altro? Se per il corpo non ci è dato di sapere, per la bellezza del viso di Madonna, un piccolo segreto…chirurgico, lo abbiamo carpito. È sotto gli occhi di tutti uno splendido esempio di face lifting eseguito davvero a regola d’arte, seguendo tutti i parametri e le attenzioni che la moderna chirurgia estetica impone per ottenere davvero l’eccellenza. Ora, è facile per ogni donna leggere tutto questo, ammirare, desiderare altrettanto e…limitarsi all’invidia! Davvero, assicura lo staff del dottor Pallaoro, specialista in chirurgia plastica a Padova, un face lifting come quello di Madonna è possibile, e oggi si potrà ottenerlo con un impegno chirurgico decisamente ridotto: una sola giornata senza ricovero ospedaliero.

Ma seguiamo ora il dottor Pallaoro nel commento dell’intervento alla stella del pop; magari scopriremo che non occorre necessariamente essere un Vip per far fiorire finalmente le potenzialità nascoste dentro di noi!

IL FACE-LIFT / LIFTING VISO

Non è detto che, per essere bella, una donna debba necessariamente corrispondere ad un ideale stereotipato. È il caso di Madonna, che non è obiettivamente definibile “bellissima”, eppure il suo aspetto molto curato e sano le ha fatto recentemente ottenere il trono di più sexy del mondo, scalzando addirittura modelle ben più giovani! Per il viso addirittura, non è la perfezione l’elemento di fascino, tutt’altro. È provato, anzi, che leggerissime irregolarità attirino lo sguardo e siano elemento di fascino. “Guardando il viso di Madonna, è esattamente così – commenta il dottor Carlo Alberto Pallaoro, specialista di chirurgia plasticaPadova – se ci si sofferma, si nota la leggera distanza tra gli incisivi e il naso non perfettamente armonico che conferiscono un accento alquanto duro al viso nel suo complesso. Ma il taglio degli occhi e la forma del viso ammorbidiscono questi tratti leggermente androgini. L’effetto è di un volto deciso e molto affascinante”. La scelta della star di ricorrere alla chirurgia estetica, dunque, si è rivelata molto azzeccata, perché gli elementi del viso non sono stati stravolti, ma semplicemente ringiovaniti. “Il lifting scelto dalla cantante è di tipo muscolo-cutaneo – illustra lo specialista – cioè coinvolge la cute superficiale, ma anche la struttura muscolare, che ritrova la sua posizione ideale. In questo modo la tensione del lifting non viene scaricata solamente sulla pelle, ma il sistema mio-fasciale viene ripreso nei suoi elementi principali per un effetto più naturale e a lunga durata”. In altre parole, un lifting di lunga durata con esiti più armonici e non “finti”.

La porzione del viso che maggiormente aveva risentito degli effetti del tempo era quella mediale (le guance), con visibili rilassamenti e pliche. “Il lifting studiato appositamente sul viso della star ha avuto come esito un visibile stiramento delle rughe naso-labiali, ma soprattutto l’ovale ha ritrovato definizione”. Un tale intervento, pur essendo di modesta entità, non ha intaccato la mobilità e l’espressività del viso. Perché? “Questo è il frutto di un ringiovanimento ben architettato dal punto di vista tecnico-chirurgico. – spiega il chirurgo – I tessuti ptosici ritrovano la posizione ideale grazie al preciso vettore di trazione cui è stato sottoposto il muscolo, perciò la sua motilità resta inalterata”.

Ad un ringiovanimento di questi tipo, cioè conservativo dei tratti somatici originari, è possibile abbinare, con effetti molto naturali, anche alcuni trattamenti locali medico estetici. “Con il lifting, infatti, non si preclude alla pelle la formazione di nuove rughe d’espressione, specie quelle tra le sopracciglia. Piccole iniezioni di tossina botulinica prevengono questo e innescano un naturale meccanismo di lifting del sopracciglio”. Inoltre, per la freschezza cutanea del viso, una volta trascorso il periodo per la normalizzazione dei tessuti, è possibile eseguire un peeling, per eliminare le irregolarità cutanee e creare una nuova, liscia, superficie.

LA SCHEDA DELL’INTERVENTO DI MADONNA

NOME DELL’INTERVENTO: face lifting – lifting viso

ANESTESIA: locale accompagnata da sedazione

 L’INTERVENTO:

È la metodica anti-ageing per eccellenza della chirurgia estetica. Serve a cancellare da viso e collo i segni dell’invecchiamento, grazie ad un riposizionamento delle strutture anatomiche muscolo-cutanee e all’eliminazione della cute in eccesso. Il viso ritrova freschezza e la pelle torna tesa e senza rughe con esito molto naturale e duraturo.

L’incisione viene praticata dalla regione temporale, lungo la piega anteriore al padiglione, per risalire lungo il solco posteriore dell’orecchio e terminare tra i capelli, sulla nuca. L’intervento prevede un primo scollamento della cute, del tessuto sottocutaneo e dei muscoli. Viene eventualmente praticata una liposuzione localizzata sotto il mento, lungo la mandibola e sul collo per assottigliare e definire l’ovale del viso; quindi si provvede al riposizionamento, con punti non assorbibili, della muscolatura; infine, viene eliminata la cute in eccesso e suturate le incisioni.

DURATA OPERATORIA: 40 minuti di chirurgia. In totale, il paziente trascorrerà in clinica circa 6 ore.

TEMPO DI RECUPERO POST OPERATORIO: 15 giorni circa.

In questo periodo è possibile riprendere gradualmente le normali attività, evitando gli sforzi. I punti di sutura vengono rimossi a pochi giorni dall’intervento e sarà in breve possibile camuffare i segni chirurgici con i capelli e un po’ di trucco. Le sottilissime cicatrici davanti al padiglione auricolare (le uniche visibili) guariranno in breve, sbiadendo e divenendo praticamente invisibili.

Un peeling laser effettuato dopo un paio di mesi darà una nuova freschezza al viso,contribuendo a levigare ed appianare piccole irregolarità nella trama cutanea.

CONSIGLI: Il face-lift è un ottimo metodo chirurgico utile non solo per correggere gli inestetismi “regalati” dal tempo, ma anche per prevenire la formazione di ulteriori cedimenti, grazie al riposizionamento muscolare. Perciò spesso si rivela una scelta positiva sottoporsi all’intervento di lifting del viso (totale, ma anche limitato alle zone critiche, come l’area temporale o il collo…) prima che i tessuti siano completamente ceduti.

QUANTO DURANO GLI EFFETTI: Gli esiti estetici di questo tipo di lifting sono molto più duraturi nel tempo rispetto ad altre tecniche che interessano solamente la cute del viso. Infatti, il sollevamento chirurgico comprende anche le fasce muscolari, per un ringiovanimento più naturale e che consente di prevenire in parte l’insorgere di ulteriori rughe. Bisogna considerare che comunque non viene arrestato il processo di invecchiamento e l’esito dell’intervento viene in gran parte compromesso dallo stile di vita scorretto, dagli eventuali sbalzi ponderali, da fattori fototossici, ecc.

I COSTI DEL LIFTING: Il prezzo del lifting varia in funzione del grado di inestetismo e del grado di correzione effettuato, generalmente può oscillare tra i 5.000€ e i 6.500€, ma in media il costo è di 5.000€ circa.

Chirurgia estetica – Nina Moric – Viso

Bellissima modella croata Nina Moric deve il suo successo al video di Ricky Martin “La vida Loca”. Le gambe lunghissime di Nina e il fisico perfetto hanno fatto impazzire milioni di persone che la vedevano ballare sulle note pazze del macho portoricano.

La modella dopo la fine della sua relazione con il fotografo Fabrizio Corona ha voluto fare qualche cambiamento al proprio look ricorrendo ad alcuni interventi di chirurgia  estetica. Guardando le due foto a confronto si può notare come la modella sia intervenuta sulle sopraciglia alzando lo sguardo, sugli zigomi per renderli più alti e pieni.

Nina Moric - Viso

Anche la bocca ha aumentato il proprio volume. Una sensualità ottenuta probabilmente grazie al silicone. Anche il profilo del volto potrebbe essere il risultato di un intervento di chirurgia estetica. Le guance risultano più sottili e il volto più delicato. Un cambiamento che potrebbe essere stato reso possibile da un lifting.

Raquel Welch – Lifting viso

Chirurgia estetica VipEcco qui un bel esempio di quanto la chirurgia estetica possa rendere la propria immagine bella e naturale.

Raquel Welch che si è sottoposta ad un intervento di lifting al viso realizzato con una tecnica ineccepibile ha ottenuto un risultato davvero apprezzabile. Infatti l’ attrice ha ormai più di 70 anni ed è sempre bella, oggi come allora.

Jennifer Grey

Jennifer Grey - Chirurgia estetica VipJennifer Grey è l’attrice diventata famosa con il film Dirty Dancing. La rinoplastica mediocre alla quale la stessa si è sottoposta ha modificato completamente l’aspetto del volto. Alcune voci suggeriscono che la Grey si sia sottoposta addiritura a più di un lifting del viso per cercare di fermare le lancette dell’ orologio.

In un’ intervista televisiva Jennifer Grey ha ammesso che l’intervento di chirurgia estetica al naso è stato il peggiore errore che lei abbia mai commesso. Di fatto l’ha reso irriconoscibile rispetto all’immagine famosa.