Tecnica tumescente

Modellare il corpo con la liposuzione

Liposuzione cicatrici

//Liposuzione cicatrici
Liposuzione cicatrici 2017-05-24T12:34:36+00:00

Le cicatrici residue della liposuzione

La maggior parte dei pazienti che desiderano liberarsi degli accumuli adiposi con la tecnica della liposuzione sono spesso spaventati dall’idea che l’intervento possa lasciare brutte cicatrici. In passato le tecniche di rimodellamento del corpo lasciavano lunghe cicatrici che rendevano assolutamente vanno dal punto di vista estetico lo sforzo del chirurgo. Grazie al miglioramento della tecnica si può aspirare il grasso e modellare il corpo senza preoccuparsi più di tanto per le cicatrici. Naturalmente, qualsiasi incisione sulla pelle può lasciare una cicatrice, ma quelle associati con le moderne tecniche di liposuzione sono molto piccole e sostanzialmente invisibili. Va inoltre considerato che il posizionamento delle cicatrici sarà tale da nasconderle il più possibile.

La liposuzione è oggi molto meno invasiva di quello che un tempo e quindi anche le cicatrici risultano essere più piccole, nascoste e meno visibili.

Quante cicatrici rimangono?

La liposuzione rimuove il grasso in eccesso aspirandolo con una cannula. Il numero di incisioni da fare ovviamente dipende dalla superficie corporea da modellare. Ogni incisione è utile per il modellamento di un diametro pari a circa 40 centimetri. Per una liposuzione importante che preveda l’aspirazione di glutei, gambe, cosce e fianchi saranno necessari mediamente 8 piccole incisioni. Si sottolinea comunque che la rilevanza estetica delle cicatrici è pressoché nulla.

liposuzione 003 migliorare

La cicatrice della liposuzione tumescente

In passato, la liposuzione tradizionale prevedeva incisioni piuttosto ampie per permettere l’accesso delle cannule molto larghe. La liposuzione tumescente prevede l’impiego di cannule molto più sottili. La relativa incisione si è ridotta proporzionalmente e di conseguenza le cicatrici della liposuzione tumescente sono minuscole. Nei rari casi in cui si forma un esito cicatriziale inestetico (cicatrice infossata, diastasata) potrà rendersi necessaria una correzione chirurgia della cicatrice, eseguita in anestesia locale in un paio di minuti.

Sapevi che dopo la liposuzione è consigliabile eseguire il linfodrenaggio?
In questo modo infatti si riescono ad eliminare i liquidi che ristagnando nei tessuti provocano spiacevoli gonfiori. Non è obbligatorio sottoporsi al linfodrenaggio, ma è consigliato per ottenere una guarigione più rapida. Per lo stesso motivo dopo la liposuzione sarà necessario portare per una settimana una guaina per comprimere la parte interessata. Anche dopo la rimozione dei punti la guaina andrà indossata per altre 3-4 settimane.
Obiettivo della liposuzioneLa liposuzione ha come obiettivo il rimodellamento del profilo corporeo attraverso l’aspirazione di cellule adipose in eccesso.

Media della durata della liposuzioneL’atto chirurgico di liposuzione ha una durata media di 40 minuti. Interventi piccoli possono durare anche solo 15 minuti mentre quelli complessi che interessano più zone possono durare 90 minuti.

Liposuzione costi - Prezzi liposculturaIl costo della liposuzione varia a seconda delle zone interessate all’ intervento. Il prezzo medio è di 4000.00€.

Liposuzione post operatorio medicazioniLa procedura ha un post operatorio caratterizzato dall’impiego di un bendaggio compressivo per la durata media di 7 giorni. Dopo questo va rimosso insieme ai punti chirurgici.

Ricovero medio per una liposuzioneLa liposuzione non richiede di norma un ricovero prolungato. Infatti già dopo qualche ora dall’intervento il paziente è in grado di tornare a casa.

Dopo l’intervento non è possibile esporsi al sole per almeno 40 giorni. Consultare il chirurgo estetico prima di sottoporsi all’esposizione solare.