Definizione di cellulite

La definizione di cellulite in estetica differisce dalla definizione scientifica. Spesso chiamata in causa come mero problema estetico, la cellulite è in realtà una grave alterazione dell’ipoderma con ipertrofia delle componenti connettive e adipose. Tale stato è definito clinicamentePEFS, acronimo di pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica.

In questa condizione, esiste una modificazione nell’equilibrio dei sistemi venoso e linfatico, che provocano perciò un rallentamento del flusso ematico e una stasi di liquidi negli spazi intercellulari (la cosiddetta ritenzione idrica).

La cellulite nella definizione impiegata dal chirurgo estetico è legata agli inestetismi che vengono a formarsi sulla superficie cutanea e sul profilo corporeo in seguito a processi di accumulo adiposo. I difetti estetici più comunemente lamentati sono la pelle a buccia d’arancia e la pelle a materasso.

Argomenti: cellulite, buccia d’arancia, materasso

Cellulite