Qual’è la durata della chirurgia?

La durata della chirurgia è diversa a seconda del tipo d’ intervento al seno eseguito. La mastoplastica additiva ha una durata media di 20 – 30 minuti, la mastopessi di 30 – 40 minuti e la mastoplastica riduttiva di 40 – 60 minuti. Queste sono le durate della chirurgia in senso stretto alle quali vanno aggiunti i tempi di preparazione e di medicazione post operatoria determinati mediamente in 30 minuti.

Quanto dura la convalescenza?

La convalescenza della chirurgia estetica del seno è di 2 settimane. Il concetto deve essere inteso però in maniera “progressiva” in quanto la guarigione è un processo che si sviluppa nel tempo ed alcune attività possono essere riprese dopo una settimana e la guarigione estetica definitiva in alcuni casi potrà richiedere alcuni mesi.

Quanto durano i risultati della chirurgia estetica del seno?

I risultati della chirurgia estetica seno durano molti anni ma comunque possono variare anche in relazione a fattori esogeni. Eventuali modificazioni del risultato sono legati a fattori esterni come l’ invecchiamento, gli sbalzi di peso, l’ eccessiva esposizione ai raggi del sole, le gravidanze, ecc. Ad esempio una donna di 35 anni che si sottopone alla mastoplastica riduttiva dopo le gravidanze e mantiene il peso corporeo stabile potrà vedere il risultato dell’ intervento durare tutta la vita.

Quanto durano le protesi al seno?

Le protesi mammarie di qualità hanno una durata di 10/15 anni. Di fatto alcune nostre pazienti operate oltre 20 anni fa si sottopongono ai controlli annuali e non richiedono ulteriori interventi. Risulta più probabile la necessità di un secondo intervento a seguito di un cambiamento dell’ aspetto estetico della paziente che a motivi legati alla protesi.

La mastoplastica riduttiva è un intervento impegnativo per quanto riguarda l’ abilità e la tecnica chirurgica. Un adeguato grado d’esperienza è fondamentale per scegliere la paziente adatta, sincronizzare l’ aspettativa della stessa con il risultato ottenibile, eseguire un intervento tecnicamente corretto e gestire il periodo post operatoria. La durata media della mastoplastica riduttiva è di 45 minuti (atto chirurgico esclusa la preparazione). Il ricovero programmato della paziente è di 6 ore. Durante questo periodo avverrà l’anestesia, l’intervento ed il periodo d’osservazione. La ripresa post operatoria con il nostro protocollo d’anestesia è praticamente immediata ma gli effetti inebrianti dei farmaci richiedono l’assistenza di un parente per 24 ore (alzarsi, andare in bagno, ecc). Il ritorno alle normali attività avviene dopo 14 giorni. Tutti queste informazioni sono soggette alla variabilità biologica del paziente.

Lifting senza cicatrici

Con il rassodamento microchirurgico Clinica Pallaoro è possibile migliorare la tonicità cutanea senza lasciare cicatrici. Questo è realizzabile nei casi di lieve o moderato rilassamento della pelle grazie all’azione del Trilix, uno strumento microchirurgico che asporta millimetriche porzioni di tessuto.

Qual’è la durata della chirurgia?

La durata della chirurgia è diversa a seconda del tipo d’ intervento al seno eseguito. La mastoplastica additiva ha una durata media di 20 – 30 minuti, la mastopessi di 30 – 40 minuti e la mastoplastica riduttiva di 40 – 60 minuti. Queste sono le durate della chirurgia in senso stretto alle quali vanno aggiunti i tempi di preparazione e di medicazione post operatoria determinati mediamente in 30 minuti.

Quanto dura la convalescenza?

La convalescenza della chirurgia estetica del seno è di 2 settimane. Il concetto deve essere inteso però in maniera “progressiva” in quanto la guarigione è un processo che si sviluppa nel tempo ed alcune attività possono essere riprese dopo una settimana e la guarigione estetica definitiva in alcuni casi potrà richiedere alcuni mesi.

Quanto durano i risultati della chirurgia estetica del seno?

I risultati della chirurgia estetica seno durano molti anni ma comunque possono variare anche in relazione a fattori esogeni. Eventuali modificazioni del risultato sono legati a fattori esterni come l’ invecchiamento, gli sbalzi di peso, l’ eccessiva esposizione ai raggi del sole, le gravidanze, ecc. Ad esempio una donna di 35 anni che si sottopone alla mastoplastica riduttiva dopo le gravidanze e mantiene il peso corporeo stabile potrà vedere il risultato dell’ intervento durare tutta la vita.

Quanto durano le protesi al seno?

Le protesi mammarie di qualità hanno una durata di 10/15 anni. Di fatto alcune nostre pazienti operate oltre 20 anni fa si sottopongono ai controlli annuali e non richiedono ulteriori interventi. Risulta più probabile la necessità di un secondo intervento a seguito di un cambiamento dell’ aspetto estetico della paziente che a motivi legati alla protesi.

La mastoplastica riduttiva è un intervento impegnativo per quanto riguarda l’ abilità e la tecnica chirurgica. Un adeguato grado d’esperienza è fondamentale per scegliere la paziente adatta, sincronizzare l’ aspettativa della stessa con il risultato ottenibile, eseguire un intervento tecnicamente corretto e gestire il periodo post operatoria. La durata media della mastoplastica riduttiva è di 45 minuti (atto chirurgico esclusa la preparazione). Il ricovero programmato della paziente è di 6 ore. Durante questo periodo avverrà l’anestesia, l’intervento ed il periodo d’osservazione. La ripresa post operatoria con il nostro protocollo d’anestesia è praticamente immediata ma gli effetti inebrianti dei farmaci richiedono l’assistenza di un parente per 24 ore (alzarsi, andare in bagno, ecc). Il ritorno alle normali attività avviene dopo 14 giorni. Tutti queste informazioni sono soggette alla variabilità biologica del paziente.

Lifting senza cicatrici

Con il rassodamento microchirurgico Clinica Pallaoro è possibile migliorare la tonicità cutanea senza lasciare cicatrici. Questo è realizzabile nei casi di lieve o moderato rilassamento della pelle grazie all’azione del Trilix, uno strumento microchirurgico che asporta millimetriche porzioni di tessuto.