Chirurgia Estetica – Glossario: Deviazione del setto nasale

Deviazione del setto nasale: La deviazione del setto nasale è un disturbo relativamente frequente che consiste nella conformazione non dritta della porzione d’osso e cartilagine che separa una cavità nasale dall’altra. Il setto nasale deve essere diritto e simmetricamente dividere il naso in due lati . Quando si dice essere deviato, significa che si curva verso un lato o l’altro (talvolta in entrambe le direzioni). Questa deviazione può causare problemi respiratori, e ridurre il naturale drenaggio delle secrezioni nasali aumentando l’incidenza di infezioni dei seni nasali.

Un setto deviato può essere causato da un evento traumatico, come un naso rotto da un colpo al viso. Può essere causato anche dalla compressione del naso durante il parto o può essere ereditario. La deviazione del setto nasale non deve essere confusa con la deviazione della piramide nasale. Il naso storto è evidente e valutabile esternamente. La deviazione del setto richiede la visita medica.

deviazione del setto nasale

La correzione con la rinosettoplastica o la settoplastica

Non è automatico che la deviazione del setto nasale comporti una maggior difficoltà respiratoria. A volte le deviazione è minore è non influenza in maniera sostanziale l’afflusso d’aria attraverso le narici. A volte invece si può verificare una ostruzione severa di una o entrambe le narici. In questo caso può diventare necessario sottoporsi alla settoplastica per correggere esclusivamente la parte funzionale o alla rinosettoplastica se si desidera correggere anche l’aspetto estetico del naso.

La procedura chirurgica di norma si esegue in anestesia generale ma può anche essere eseguita in anestesia locale con sedazione. Le moderne tecniche operatorie attuate alla Clinica Pallaoro sono meno invasive e prevedono un periodo di guarigione meno impegnativo.

Breve glossario di termini usati in chirurgia estetica e relativi ad argomenti trattati da questa branca della medicina.