Stimato dottor Pallaoro, da tempo desidero risolvere un piccolo problema che ultimamente mi ha causato qualche fastidio. Si tratta di un neo che ho “ereditato” da mia madre sul viso, accanto all’orecchio: non avevo mai fatto particolarmente caso alla sua presenza, ma da quando porto regolarmente gli occhiali, mi infastidisce perché si trova proprio dove si appoggia la stanghetta. Secondo lei è un problema se il contatto con l’occhiale lo irrita? C’è qualche modo per eliminarlo senza dolore? Martina – Conegliano TV

Non tutti i nei costituiscono un potenziale pericolo per la nostra salute, gentile Martina, neppure quelli presenti in una posizione “scomoda” (come il collo o la base del seno) e soggetti pertanto a continui sfregamenti. Solo lo specialista é in grado però di valutare la loro innocuità o di consigliare – eventualmente anche in caso di dubbio – la loro exeresi (asportazione chirurgica). All’intervento si può però ricorrere anche per fini estetici, specie se i nei appaiono ben visibili o troppo ravvicinati. L’asportazione di un neo viene praticata con il laser CO2 pulsato.

La chirurgia laser consente di vaporizzare in pochi secondi il nevo, in maniera precisa ed indolore (si ricorre alla sola anestesia locale). In caso di nevo maligno o sospetto, l’intervento va effettuato il prima possibile: più il melanoma è piccolo, maggiore è infatti la possibilità di distruggerlo. Una cosa che va precisata è che l’intervento laser non esclude l’esame istologico, indispensabile per attestare il grado di evoluzione della neoformazione.

Asportati i nei con il raggio laser, si dovrà evitare l’esposizione al sole – ma anche alle lampade abbronzanti – fino al momento in cui la zona trattata non sarà perfettamente ritornata alla normalità (alcune settimane). Se lei ha in programma una neoasportazione, quindi, questo é quindi il periodo ideale: intervenendo ora, quest’estate potrà mettersi tranquillamente al sole senza mostrare inestetiche macchie cutanee e soprattutto senza rischi per la salute.

lettere al chirurgo estetico