È vero che le protesi inserite nel seno tendono ad essere fredde?

Qualunque dispositivo medico inserito nel corpo come una protesi al seno dovrà necessariamente avere la stessa temperatura del corpo stesso. Le protesi del seno hanno la stessa temperatura del corpo e più precisamente, la stessa temperatura che avrebbero le mammelle senza protesi. Ci sono zone del corpo che naturalmente tendono ad avere una temperatura diversa e ciò è dovuto alla diversa esposizione delle stesse verso l’esterno. L’esempio più classico è il naso. Quando le temperature sono rigide il naso essendo più esposto – ad esempio – degli occhi, sarà necessariamente più freddo. Lo stesso succede con il seno. Una mammella molto piccola è sempre aderente al corpo e di conseguenza “più riparata”. Un seno di dimensioni maggiori (con o senza protesi) avrà una maggiore esposizione verso l’esterno e di conseguenza sarà possibile che, quando le temperature esterne sono basse, sia meno caldo del resto del corpo.

Hai domande sulla chirurgia estetica? Prova il nostro servizio di consulenza online!