Si possono trapiantare i peli in testa?Soffro di calvizie da quando ero un ragazzo. Secondo la scala di Norwood sono al quarto stadio e quindi il mio aspetto – per essere un uomo di 32 anni – è piuttosto vecchio. Ironia della sorte, sono pieno di peli come una scimia. Sul petto ho petto ho peli grossi e lunghi che mi fanno venire la rabbia. Magari li potesse trapiantare in testa. Si può?

Certamente si può! Si tratta di elementi biologici autologi e quindi non c’è la possibilità che ci sia un rigetto. Il problema non è se l’ intervento è tecnicamente possibile. La questione è se sia esteticamente valido il risultato di trapiantare i peli in testa.

Il trapianto dei peli alle zone soggette ad alopecia deve essere accuratamente studiato. In particolare bisogna che i capelli ed i peli siano molto simili se non identici. Altrimenti è meglio procedere con un trapianto classico.

Vista la giovane età potrebbe essere consigliabile pensare a qualche terapia che induca la ricrescita dei capelli come ad esempio il PRP.

Hai domande sulla chirurgia estetica? Prova il nostro servizio di consulenza online!