Quanto costa l’intervento di ginecomastia?

//Quanto costa l’intervento di ginecomastia?

Quanto costa l’intervento di ginecomastia?

ginecomastia anatomiaLa ginecomastia è il termine comunemente usato per descrivere la presenza del seno maschile. Questo inestetismo maschile è particolarmente sofferto perché femminilizza l’aspetto virile del paziente e quindi può creare un disagio profondo d’identità “estetica”. Anche se dal punto di vista morfologico non cambia ma il seno maschile può essere dovuto a due diverse cause:

  1. Anomalo sviluppo della ghiandola mammaria
  2. Accumulo adiposo nella zona dei pettorali

Nel primo caso il seno maschile viene definito come ginecomastia vera mentre nel secondo casi si tratta di pseudo ginecomastia in quanto di fatto si tratta soltanto di un accumulo adiposo. A seconda del tipo di tessuto che conforma l’inestetismo (tessuto ghiandolare o tessuto adiposo) la tecnica d’intervento chirurgico per la rimozione sarà diversa. Per rimuovere la ginecomastia vera è necessario procedere con una rimozione chirurgica del tessuto che prevede una incisione attorno all’areola, lo scollamento della cute, l’isolamento della ghiandola mammaria e la rimozione della stessa. Quanto invece si tratta di una pseudo ginecomastia, il tessuto adiposo potrà essere semplicemente aspirato con una cannula da liposuzione. Si tratta quindi di due interventi diversi per rimuovere due tipi di tessuti diversi che però determinano un difetto estetico analogo.

Costo dell’intervento di ginecomastia?

Il costo della correzione del seno maschile è legato al tipo di ginecomastia da trattare. Nel caso della ginecomastia vera con correzione chirurgica il range di costo varia da 3500 a 5000 euro mentre per la pseudo ginecomastia il costo è 3000 a 4500 euro.

Per conoscere il preventivo personalizzato è opportuno prenotare una visita medica. Durante la stessa il chirurgo estetico procedere all’anamnesi specifica e – dopo aver determinato la natura dell’inestetismo – all’indicazione del prezzo. E’ possibile richiedere anche una consulenza online inviando alcune fotografie della zona del pettorale. Questo servizio consente di conoscere la fattibilità preliminare della correzione e il conseguente preventivo indicativo. Entrambe le informazioni andranno poi confermate successivamente.

Ginecomastia e altri interventi: Costo combinato

Spesso l’intervento della ginecomastia viene eseguito insieme alla liposuzione addominale + fianchi (4000 – 5000 euro). Se si esegue una procedura combinata il costo complessivo sarà minore della somma dei singoli costi. Ciò perché alcuni fattori vengono pagati solo una volta (sala operatoria, anestesia). L’intervento combinato di ginecomastia + liposuzione addome + fianchi ha un costo medio pari a 6000 euro.

 

2018-10-17T14:06:18+00:00