Il lifting addominale eseguito alla Clinica Pallaoro è un intervento chirurgico progettato ed eseguito per correggere il rilassamento marcato del tessuto cutaneo anche in presenza di rilevante accumulo adiposo. Questa procedura di chirurgia estetica addominale nella donna è frequentemente eseguita dopo gravidanze con rilevante aumento di peso o in caso di pregressa obesità. Infatti la perdita di tonicità cutanea è causata dall’eccessiva sollecitazione meccanica dei tessuti addominali provocata dall’obesità o dall’espansione dell’addome durante la gravidanza.

Gli inestetismi addominali in questione (perdità di tonicità cutanea e accumulo adiposo) possono trasformare pesantemente la percezione dei sé e conseguentemente minare l’autostima della donna. Grazie alla moderna addominoplastica, è oggi possibili ripristinare l’aspetto femminile ed armonico della paziente.

Prenota visita
Consulenza per immagini
Video
addominoplastica prima dopo

Per rassodare l’addome il chirurgo rimuove una porzione di tessuto cutaneo e adiposo in eccesso.

addominoplastica foto

L’addominoplastica restituisce armonia e femminilità al corpo che ha subito un processo di rilassamento cutaneo.

Addominoplastica: Quando è consigliata e come agisce ?

L’intervento addominale in questione rimuove una porzione di tessuto cutaneo in eccesso dalla zona bassa dell’addome attuando due lunghe incisioni orizzontali. La sutura dei conseguenti lembi forma la tipica cicatrice orizzontale di questo intervento. L’esito cicatriziale è posizionato in maniera tale da essere nascosto dalla normale biancheria intima.

L’addominoplastica può essere consigliabile alla paziente candidata quanto tutte queste condizioni sono verificate:

  1. L’addome presenta un marcato rilassamento cutaneo con evidente perdita della tonicità.
  2. La paziente ha uno stato di salute buono
  3. La candidata non assume farmaci anticoagulanti o può sospenderli per un periodo
  4. La paziente è maggiorenne e presenta un grado di maturità adeguato a comprendere le caratteristiche dell’intervento ed esprimere un consenso informato alla chirurgia

Rassodare l’addome e mantenere il risultato

La tonicità addominale acquisita con la proceudura di lifting addominale è da ritenersi stabile e duratura. Non potrà essere invece pensata come stabile a prescindere perché l’aumento severo di peso oppure una gravidanza potrebbero causare la nuova formazione della ptosi cutanea. La paziente dovrà osservare alcune indicazioni per mantenere il risultato il più a lungo possibile. E’ opportuno seguire un regime alimentare corretto, praticare moderata attività fisica ed evitare l’esposizione eccessiva ai raggi solari.