Video da zero a 6 mesi

Amedeo Gagliardi racconta la sue esperienza con il dott. Carlo Alberto Pallaoro in merito ad un trapianto di capelli con tecnica FUE in micro chirurgia. La specifica procedura comporta la preservazione della zona donatrice grazie all’espianto parziale dell’unità follicolare e alla conseguente ricrescita dei capelli anche sulla zona donatrice. Micro FUE HD consente effettivamente la moltiplicazione follicolare in VIVO.

Questo video racconta il percorso da prima dell’intervento fino al controllo del sesto mese. Il paziente ha ricevuto 4.100 unità follicolari (circa 9.300 capelli) che iniziano a ricrescere dopo 2 – 3 mesi. Al sesto mese la ricrescita è già molto efficace come si può vedere dal video ma continuerà a migliorare fino al dodicesimo mese.

Nessuna cicatrice

Espianto follicolare con tecnica FUE avanzata

Trapianto senza incisione del cuoio capelluto

La zona donatrice dopo 3 – 5 giorni non mostra alcun segno evidente del trapianto capelli.

Altissima densità follicolare

Risultato naturale grazie alla densità d'impianto

Impianto U.F. ad alta densità

La tecnica di micro impianto consente d’impiantare oltre 50 capelli per centimetro quadrato.

Altissima sopravvivenza

Tecnica poco cruenta

Ottima percentuale di sopravvivenza

La ricrescita dei capelli trapiantati è molto elevata con una percentuale quasi pari all’impiantato

Post operatorio light

Guarigione molto veloce

Guarigione molto veloce

Dopo 3 – 5 giorni dall’intervento sia la zona donatrice che quella ricevente non mostrano segni della chirurgia.

Ricrescita sulla zona donatrice

Il numero di capelli nella zona donatrice è preservato

Micro FUE HD non produce diradamento

La zona d’espianto dopo qualche mese avrà circa lo stesso numero di capelli rispetto a prima dell’espianto. Questo è perché la nostra procedura lascia una porzione dell’unità follicolare in sede ed in grado di riprodurre lo stesso numero di capelli.