Anestesia lifting viso

//Anestesia lifting viso
Anestesia lifting viso2018-07-12T13:41:10+00:00

Lifting del viso: tecnica anestesiologica

Fino a tempi recenti era impensabile intervenire con un lifting del viso senza ricovero ospedaliero di alcuni giorni, dovuto principalmente alle pratiche d’intervento più aggressive nei confronti dei tessuti e alla anestesia generale. Oggi, nelle strutture più progredite di chirurgia estetica, è possibile (e consigliabile) ricorrere ad un tipo di anestesia locale abbinata a sedazione profonda.

Questa particolare tecnica anestesiologica prevede anche l’infiltrazione locale di vasocostrittori che limitano il sanguinamento in fase d’intervento. La conseguenza principale di ciò è una riduzione dei tempi di recupero post operatorio con dimissione precoce del paziente, quindi senza ricovero ospedaliero.

Negli USA quattro interventi di chirurgia estetica su cinque vengono eseguiti in regime di day surgery (senza ricovero) con l’impiego di procedure anestesiologiche meno invasive con l’ anestesia locale o locoregionale. Ciò permette al paziente un recupero post chirurgico sorprendentemente veloce e una precoce capacità di deambulazione. La conseguente convalescenza è mediamente più lieve.

Vantaggi dell’ anestesia locale con sedazione:

  • Meno invasiva
  • Più sicura e soggetta a minori complicanze
  • Ripresa immediata
Lifting viso anestesia

Lifting viso Anestesia locale con sedazione per ringiovanire il volto

Lifting viso Anestesia locale con sedazione profonda

La Clinica Pallaoro impiega il moderno protocollo di anestesia che prevede l’integrazione dell’anestesia locale con la sedazione profonda intravenosa.

Dal punto di vista del paziente questo tipo d’anestesia è ottimale perché:

  1. il paziente non sente assolutamente alcun dolore grazie all’infiltrazione d’anestetico locale direttamente nell’area da operare
  2. il paziente “dorme” durante l’intervento perché la sedazione profonda comporta che lo stesso sia profondamente addormentato
  3. non è necessario intubare il paziente perché il paziente respira autonomamente
  4. la ripresa post operatoria è immediata perché il farmaco impiegato per la sedazione ha la caratteristica di perdere l’effetto non appena sospesa la somministrazione
  5. l’anestesia locale è caratterizzata da un piacevole effetto analgesico prolungato per cui il paziente non sentirà dolore nelle ore dopo l’intervento
  6. il grado d’invasività di questo tipo d’anestesia è molto minore rispetto all’anestesia generale