Lifting collo: Inestetismo corretti

Ringiovanire il collo con il lifting

Il collo è una delle prime aree del corpo a mostrare segni di invecchiamento. Rughe, linee e lassità cutanea possono farci apparire più vecchi di quanto realmente siamo, influenzando negativamente la nostra autostima e la percezione di noi stessi.

Il nostro trattamento di lifting del collo è la soluzione ideale per chi desidera un aspetto più giovane e tonico. Questo trattamento innovativo e non invasivo riduce le rughe, migliora la tonicità della pelle e ridona elasticità e giovinezza al collo. Grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e a metodi clinicamente provati, possiamo garantire risultati sorprendenti in poche sedute, senza tempi di recupero.

Non lasciare che l’invecchiamento influenzi la tua autostima! Richiedi oggi una consulenza gratuita. Scopri come il nostro trattamento di lifting del collo può aiutarti a ritrovare la giovinezza e la fiducia in te stesso. Non aspettare, agisci ora e inizia il tuo viaggio verso un aspetto più giovane e radiante!

Lifting collo, la procedura per rassodare il collo rilassato

Per rassodare efficacemente il collo ed eliminare cedimenti e lassità di questa zona, è questo l’intervento indicato. Il lifting del collo – una procedura parziale del lifting del viso – pone particolare attenzione alla naturalezza del risultato, con una scarsa visibilità delle cicatrici praticamente.

Questa procedura è finalizzata alla correzione degli inestetismi dovuti all’eccesso cutaneo nella zona mandibolare, sotto mento e collo. Tali eccessi di tessuto cutaneo spesso sono dovuti al normale invecchiamento del paziente e alla conseguente minore tonicità della pelle. Altre volte però il rilassamento è dovuto al “modello” morfologico del paziente che presenta già in giovane età una mandibola meno marcata rispetto alla media.

L’accumulo adiposo nel sottomento – pesando direttamente sulla pelle – fa pendere il tessuto creando un pseudo rilassamento cutaneo.

Il lifting del collo rassoda l’area interessata e rende l’aspetto del viso più giovanile e gradevole.

Perché si forma pelle in eccesso nella zona del collo?

La formazione di pelle in eccesso nella zona del collo può essere dovuta a diversi fattori. Uno dei fattori principali è l’età: con l’invecchiamento, la pelle perde elasticità e tonicità, diventando meno in grado di tornare nella sua posizione originale, il che può portare alla formazione di pelle in eccesso.

Altri fattori che possono contribuire alla formazione di pelle in eccesso nel collo includono:

  • Aumento di peso eccessivo: quando si aumenta di peso, la pelle si espande per adattarsi al nuovo volume. Se si perde peso rapidamente, la pelle può non essere in grado di ritornare alla sua posizione originale, il che può portare alla formazione di pelle in eccesso.
  • Esposizione al sole: i raggi UV del sole possono danneggiare le fibre di collagene e di elastina presenti nella pelle, il che può portare alla perdita di elasticità e alla formazione di pelle in eccesso.
  • Genetica: alcune persone possono essere predisposte a formare pelle in eccesso nel collo a causa della genetica.
  • Fumo: il fumo può causare danni alla pelle, riducendone l’elasticità e la tonicità e contribuendo alla formazione di pelle in eccesso.

Lifting collo: Paziente adatto a questo intervento?

Il lifting collo è la procedura di chirurgia estetica del viso eseguita per correggere inestetismi a carico della zona della mandibola, del sottomento e del collo. Il paziente candidato a questa procedura deve presentare uno o più dei seguenti inestetismi:

  • Eccesso cutaneo
  • Collo pendulo
  • Mandibola non definita
  • Collo di tacchino
  • Doppio mento cutaneo
  • Pelle rugosa e con pieghe profonde

Dal punto di vista medico il paziente interessato al lifting collo deve avere uno stato di salute buono, compatibile con lo sforzo chirurgico e l’anestesia. Dovrà sottoporsi agli esami clinici (elettrocardiogramma e esami del sangue). Non deve essere soggetto alla cicatrizzazione ipertrofica o alla formazione di cheloidi. E’ opportuno che non fumi e non assuma farmaci che rendono il sangue più fluido (anticoagulanti). Durante la raccolta dell’anamnesi il chirurgo estetico dovrà essere informato da parte del paziente su farmaci assunti, malattie passate e presenti, interventi subiti e ogni altra informazioni utile per inquadrare clinicamente il candidato.

Dal punto di vista psicologico è fondamentale che il paziente sia maturo ed in grado di dare un consenso informato consapevole all’intervento desiderato. Il candidato dovrà avere aspettative realistiche in merito al risultato desiderato.

Lifting collo: Intervento

La procedura di lifting del collo prevede una incisione che parte da dietro il lobo dell’orecchio, segue il padiglione auricolare verso l’alto, segue successivamente l’attaccatura dei capelli verso il basso. Tale incisione permette di scollare il tessuto cutaneo dalla fascia muscolare verso la mandibola e sottomento. Una volta scollata la pelle si rassoda la parete muscolare e si procede con lo scivolamento della cute verso i lati. Risulterà da tale manovra un’eccesso cutaneo che sarà rimosso. I lembi del lifting del collo verranno quindi suturati per piani per contrastare la trazione meccanica tipica della zona e potenzialmente causa di cicatrici esteticamente non gradevoli. Conclusa la sutura dei lembi, la zona interessata viene protetta da  un bendaggio compressivo che dovrà essere mantenuto per alcuni giorni.

Anestesia

Alla Clinica Pallaoro gli interventi di chirurgia estetica del viso vengo eseguiti in sicurezza e massimo comfort con una tecnica anestesiologica moderna e poco invasiva. La procedura di lifting collo si esegue in anestesia locale e sedazione venosa profonda. Ciò consente al paziente di non avvertire alcun dolore durante l’atto operatorio, di non essere sveglio durante la chirurgia, di respirare in maniera autonoma senza dover essere intubato e di avere una ripresa post operatoria immediata. L’infiltrazione dell’anestetico locale prevede anche l’uso di epinefrina, farmaco vaso costrittore che riduce l’afflusso di sangue nell’area interessata e rende di conseguenza il lifting molto meno cruento.

Lifting collo: Costo del rassodamento del collo

Essendo la chirurgia estetica una prestazione medica non erogata dal SSN, dovrà essere pagata privatamente dal paziente. E’ per questo motivo che il paziente certamente è interessato a sapere quanto costa il lifting del collo. Il prezzo della procedura di lifting del collo è variabile da 4000 euro a 5500 euro in relazione alla specifica difficoltà del caso. Il costo medio della procedura può essere indicato in 4500 euro. Questi importi sono ovviamente orientativi e per determinare una cifra precisa è necessaria la visita medica oppure la consulenza online.

I prezzi indicati per questo intervento così come per tutte le procedure della Clinica Pallaoro comprendono ogni voce di spesa. Cioè pagano il chirurgo estetico, l’anestesista, la sala operatoria, il personale e tutte le medicazioni e controlli successivi.

Domande

Esiste il lifting del collo non chirurgico?

Quando si parla del lifting chirurgico del collo si parla nella realtà del rassodamento dell’area attraverso la rimozione di una porzione di tessuto cutaneo in eccesso con incisioni laterali che permettono lo scorrimento della pelle. Il lifting del collo non chirurgico ha la stessa finalità ma perseguita attraverso un sistema diverso. Si tratta di agire sul derma profondo creando di solito un micro trauma affinché lo stesso sia indotto ad un processo rigenerativo che comporti anche la formazione di nuove fibre di collagene ed elastina, lo ispessimento del tessuto ed il miglioramento della texture in generale. Per raggiungere tali obiettivi alla Clinica Pallaoro usiamo la tecnologia del laser frazionato e la tecnologia Hifu. Le tecnologie per il lifting del collo non chirurgico possono essere scelte quando il rilassamento del collo è lieve o moderato. Il costo di queste procedure innovative per il rassodamento del collo è 600 – 1500 a seduta.

Con il lifting del collo si può eliminare il collo di tacchino?

Viene chiamato collo a tacchino quella condizione anatomica per cui si creano delle pieghe cutanee verticali nella zona del collo. Queste sono dovute al rilassamento della pelle del viso e del collo. Esiste anche una certa correlazione con la struttura muscolare. Il lifting del collo è assolutamente indicato per eliminare il collo di tacchino.