Il risultato della rinoplastica è definitivo?

Il risultato della rinoplastica è definitivo. Questo è il principale motivo per cui la procedura deve essere eseguita in maniera ottimale per evitare interventi secondari.

La rinoplastica modifica stabilmente l’ anatomia del naso, la quale una volta completata la guarigione, assumer à una forma definitiva.  Corrisponde comunque al vero che interventi di rinoplastica che rimuovono eccessiva quantità di osso / cartilagine posso comportare una instabilità strutturale del naso. L’ invecchiamento può comportare una progressiva crescita del naso ma – di norma – è marginale e comunque si tratta di decenni.

Gli interventi di chirurgia estetica sono elettivi. Ciò vuol dire che possono (e devono) essere rimandati se il paziente non è pronto ad esprimere un consenso chiaro e consapevole. Se ti rimangono dubbi puoi approfittare del modulo sottostante per richiedere un chiarimento.

Risultato definitivo della rinoplastica

Il risultato della rinoplastica è definitivo. La scelta del “modello” deve essere matura e consapevole.

rinoplastica 12

Il naso deve essere dall’aspetto naturale per essere considerato coerente.

Prenota visita
Consulenza per immagini
Video

Il risultato è definitivo, la scelta sia oculata

Quando il paziente candidato è sottoposto alla visita medica, lo stesso è invitato dal chirurgo estetica a descrivere il naso desiderato.  E’ importante che il “modello” di naso che verrà concordato sia frutto di una ragionevole scelta perché – una volta eseguito – dovrà essere tenuto a vita. Alla Clinica Pallaoro per scelta del dott. Carlo Alberto Pallaoro non si eseguono nasi che non siano dall’aspetto naturale e coerente con il viso.

La rinoplastica, una scelta consapevole perché definitiva

Una volta eseguita la rinoplastica, non si torna in dietro. Essendo il risultato definitivo, il paziente che sceglie di sottoporsi alla chirurgia estetica del naso deve essere consapevole ed esprimere una decisione matura e meditata. Di solito il paziente, prima di arrivare alla visita con il chirurgo estetico, ha già lungamente vissuto il disagio del naso dall’aspetto non gradito. Quasi sempre quindi la decisione di sottoporsi all’intervento non è d’impulso ma sedimentata negli anni.

Vanno invece evitati i casi di scelta immediata ed inaspettata. La rinoplastica eseguita su una persona “indecisa” o non matura potrebbe comportare un grado d’insoddisfazione alto.