chirurgia estetica edema

Gonfiore post operatorio

Tutte le attività chirurgiche producono un trauma più o meno intenso. Tutti i traumi producono edema (gonfiore) nella zona interessata ed in quelle circostanti. Tale processo rappresenta il normale meccanismo di guarigione. Conseguentemente è normale che dopo gli interventi di chirurgia estetica si formi gonfiore localizzato. Di norma l’edema tende a riassorbirsi spontaneamente nell’arco di qualche giorno / settimana. In alcuni casi l’edema può essere persistente e richiedere alcuni mesi per il completo riassorbimento.

Per contrastare la formazione d’ edema di solito viene posizionato un bendaggio compressivo che dovrà essere tenuto in posizione per alcuni giorni.

Durante i giorni successivi si verifica il normale riassorbimento dell’ edema che verrà completato dopo qualche settimana. In alcuni casi è possibile che l’ edema sia persistente ed il riassorbimento possa richiedere addirittura alcuni mesi. Per ridurre l’edema post operatorio può essere  consigliabile eseguire alcune sedute di linfodrenaggio manuale. Queste stimolano la riduzione dei liquidi edematosi accumulati.

Prenota visita
Consulenza per immagini
Video

Quanti giorni dura l’edema post operatorio?

La durata dell’edema post operatorio dipende molto dal tipo d’intervento chirurgico e dalla specifica tecnica eseguita. Alla Clinica Pallaoro l’edema post rinoplastica viene quasi completamente riassorbito in solo 2 settimane. L’intervento al naso eseguito con tecniche più classiche può comportare gonfiore per alcuni mesi.