Liposuzione collo: Modellare il collo adiposo

La liposuzione collo rimuove il tessuto adiposo in eccesso in questa area. Il collo è una parte importante nella figura del paziente. Un collo “pesante” con accumuli di grasso che formano il temuto doppio mento rendono l’immagine globale tozza e poco armonica. La liposuzione di questa zona è realizzata con il fine di ridurre il doppio mento formato da adiposità localizzata.

La procedura di liposuzione collo si differenzia dalla liposuzione realizzata in altri distretti corporei essenzialmente per il tipo di strumentazione impiegata per aspirare l’adipe. Vengono impiegate cannule più sottili e corte. Le incisioni praticate per accedere al pannicolo adiposo sono praticate in zone “strategiche” onde evitare la visibilità diretta delle cicatrici.

Anche nel caso della liposuzione al collo dovrà essere valutata l’elasticità cutanea. Se questa risulta insufficiente l’intervento non sarà consigliabile ed il paziente potrà dover sottoporsi ad un minilifting del collo.

liposuzione collo

La liposuzione rimuove gli accumuli adiposi al collo rendendo il profilo del viso più elegante e slanciato.

Liposuzione collo: Perché si forma l’accumulo adiposo?

Gli accumuli adiposi al collo sono abbastanza frequenti. L’inestetismo si presenta prevalentemente nei pazienti di sesso maschile di età superiore a 40 anni. I fattori determinanti la formazione di grasso in eccesso in questa area sono:

  1. sesso: inestetismo più frequente nell’uomo
  2. predisposizione genetica: caratteristica congenita
  3. sovrappeso: difetto evidente in soggetti obesi o in forte sovrappeso
  4. età: inestetismo maggiormente osservabile in pazienti ultraquarantenni

Liposuzione collo: Prima dell’intervento

Il paziente candidato a questo intervento dovrebbe verificare la resistenza del volume adiposo alla riduzione di peso qualora fosse in sovrappeso. La fattibilità chirurgica dell’intervento si verificherà in sede di visita medica. Il chirurgo estetico raccoglierà l’anamnesi specifica per verificare l’assenza di controindicazioni alla procedura. La presenza di problemi di salute acuti o cronici ma non compensati rende il paziente non adatto all’intervento.

La pelle tonica è un’altra caratteristica fondamentale per modellare il collo con la liposuzione. In pratica, dopo la rimozione dell’adipe, la cute dovrà riassestarsi sul nuovo profilo.

Liposuzione collo: Anestesia

Il modellamento del collo con la liposuzione si esegue in anestesia locale con sedazione profonda. L’infiltrazione dell’anestetico locale avviene insieme ad un farmaco che produce vasocostrizione. Ciò comporta l’annullamento del dolore durante l’intervento e la riduzione del sanguinamento grazie al flusso ematico diminuito dal farmaco vasocostrittore.

Per evitare che il paziente sia “presente” durante la chirurgia, viene eseguita la sedazione profonda. In questa maniera l’anestesista farè riacquistare coscienza solo dopo la fine della procedura operatoria.

Liposuzione collo: Intervento

La procedura inizia – dopo la corretta esecuzione dell’anestesia – con una piccola incisione sotto il mento. Attraverso la stessa viene inserita la speciale cannula per questo tipo di operazione. Più corta e con un calibro minore. Il chirurgo estetico guida la cannula in maniera da rimuovere il grasso in eccesso tenendo sempre presente il grado di tonicità della pelle. Rimosso il volume adiposo desiderato si procede con la sutura dell’incisione e il bendaggio protettivo. Quest’ultimo va tenuto per qualche giorno.

Liposuzione collo: Effetto lifting

La rimozione del peso dal collo (e dal viso) comporta una alleggerimento del viso che pare essere più giovane. Il passaggio della cannula nella sottocute comporta la formazione di una fitta rete di tessuto fibroso che supporta in maniera sorprendente il viso, prevenendo così in maniera interessante l’invecchiamento precoce. L’effetto lifting del collo si ottiene quando la procedura viene eseguita attorno ai 40 anni o comunque con una elasticità cutanea ancora buona.

Liposuzione collo: Costo dell’intervento

Il prezzo degli interventi di chirurgia estetica può essere determinato con precisione solo durante la visita medica oppure attraverso il nostro servizio online “Consulenza per Immagini”. In questa sede invece si può stabilire il range di variabilità del costo della liposuzione al collo indicando massimo e minimo.

Se l’accumulo adiposo non è marcato il costo della liposuzione finalizzata al rimodellamento del collo è di 1500 euro. In casi particolarmente severi il costo può raggiungere anche 3000 euro.

La politica della Clinica Pallaoro per quanto riguarda i prezzi  è quella di massima trasparenza. In questo sito è pubblicato il listino prezzi di tutta la chirurgia estetica. Sono comprese tutte le voci di spesa.

Liposuzione al collo e gli interventi combinati

Gli accumuli adiposi al collo quasi sempre sono accompagnati da accumuli di grasso al viso. Per questo motivo molto spesso la procedura effettivamente eseguita è combinata: liposuzione viso e collo. Essendo che i costi fissi (sala operatoria, anestesista, degeza, ecc) vengono sostenuti una sola volta, il prezzo dell’intervento combinato risulta essere minore della somma dei singoli prezzi di una percentuale di 30%.

La procedura chirurgica di liposuzione al collo dura circa 15-20 minuti. Se è combinato con il modellamento del viso la durata si estende a 25-30 minuti. Finito l’atto chirurgico si esegue il bendaggio post operatorio che richiede 15 minuti.

L’ intervento di modellamento del collo viene realizzato in anestesia locale tumescente e sedazione profonda. Il farmaco anestetico permane nella zona operata per qualche ora dopo l’intervento comportando una gradita azione analgesica.

La procedura al collo prevede una medicazione post operatoria
Per modellare il collo si eseguono incisioni nascoste sotto il mento e dietro il lobo dell’orecchio. Questo risultano non evidenti già dopo qualche giorno.