Gli effetti collaterali ed indesiderati

Gli interventi di liposuzione sono normalmente sicuri, in pazienti in buono stato di salute, grazie anche alla tecnologia chirurgica ed anestesiologica utilizzata ed all’esperienza pluriennale del chirurgo e del suo staff.

In casi rari, le procedure chirurgiche possono presentare complicanze che nella maggioranza dei caso sono di modesta entità; tuttavia le diversità soggettive tra pazienti in relazione all’anatomia, alle reazioni biologiche e fisiche non permettono di eliminare ogni rischio.

liposuzione effetti collaterali

Gli effetti collaterali della liposuzione sono normalmente poco importanti e temporanei

Liposuzione effetti collaterali da conoscere

Come con la maggior parte degli altri interventi chirurgici, la liposuzione è associata a un rischio di effetti collaterali e alcune complicanze. Tuttavia, la procedura è generalmente sicura ed è raro che si sviluppino gravi complicanze. Di seguito sono descritti alcuni degli effetti collaterali che i pazienti possono manifestare dopo aver subito la liposuzione.

Lividi

Lividi è comune dopo la liposuzione. All’inizio i lividi possono essere dolorosi, ma di solito si attenuano in poche settimane. Estesi ecchimosi che non svaniscono dovrebbero essere valutati da un medico a causa del rischio di emorragia interna. Grave livido è particolarmente probabile tra i pazienti che hanno una tendenza al sanguinamento o che stanno assumendo farmaci come anti-infiammatori o aspirina.

Gonfiore

Questo è anche un effetto collaterale comune della liposuzione e previene immediatamente gli effetti della chirurgia. Il gonfiore si attenua spesso nell’arco di un mese o due, ma può impiegare fino a sei mesi per stabilizzarsi.

Cicatrici

Nella maggior parte dei casi, le cicatrici si attenuano nell’arco di alcune settimane, ma può richiedere anche un anno per guarire. In generale comunque le cicatrici non sono esteticamente rilevanti nella procedura di liposuzione.

Dolore dopo l’intervento chirurgico

Questo è un effetto collaterale molto comune della maggior parte degli interventi chirurgici, compresa la liposuzione. Il dolore è di solito solo temporaneo e può essere controllato utilizzando farmaci da banco o analgesici prescritti.

Intorpidimento

L’area di trattamento può sentirsi intorpidita fino a poche settimane dopo l’intervento a causa di danni ai nervi superficiali. A seconda dell’estensione della procedura, i pazienti possono sperimentare una mobilità limitata. I pazienti che hanno avuto le gambe o le caviglie trattate possono scoprire che le loro caviglie si gonfiano.

Prenota visita
Consulenza per immagini
Costi interventi
Come risparmiare

La chirurgia non è una scienza esatta e nonostante i continui progressi della scienza medica, vi sono conseguenze legate alla risposta biofisica individuale che non possono essere pronosticate con assoluta certezza (es: cicatrizzazioni ipertrofiche o comunque non attraenti; eventuale formazione di ematomi).

Come qualsiasi intervento chirurgico, anche la liposuzione comporta il rischio di infezioni, di emboli, di emorragie e di reazioni allergiche. L’effetto dell’intervento di liposuzione come effetti collaterali può presentare un risultato esteticamente insoddisfacente; guarigione difficile, perdita della pelle, danni ai nervi, dolore o disagio prolungato, cicatrizzazione dolorosa o non attraente.

Le incisioni per l’inserimento della cannula possono lasciare cicatrici visibili.

La liposuzione è un intervento spesso dibattuto per i presunti rischi potrebbero insorgere e per la confusione in merito alle diverse tecniche adottate. Presso la Clinica Pallaoro tuttavia, vengono adottate tutte le misure di sicurezza igienico, sanitarie e strumentali per minimizzare anche i più banali rischi legati ad ogni tipo di intervento chirurgico.

La corretta informazione preliminare e l’analisi personalizzata dell’eventuale risultato, fanno sì che il paziente si accosti in modo consapevole ad un tipo di chirurgia di alto livello qualitativo. Ogni intervento inoltre segue un piano dettagliato e personalizzato sulla base delle uniche e specifiche esigenze di ogni individuo.