chirurgia estetica uomo interventi

Chirurgia plastica maschile

Durante gli ultimi 10 anni la quantità di uomini che si rivolgono alla chirurgia estetica è cresciuta di oltre 1000%. Certamente è dovuto alla crescente forza della cultura dell’ immagine. Oggi – e probabilmente anche in passato – le relazione interpersonali e quelle lavorative vengono fortemente influenzati dall’estetica.

Alcune ricerche realizzate in Inghilterra hanno dimostrato un precisa correlazione inversa tra i vari inestetismi ed il tempo necessario per trovare lavoro. I “belli” trovano lavoro più velocemente rispetto ai “meno belli” ed ai “bruttini”. In qualche maniera la chirurgia estetica rappresenta la possibilità di migliorare i propri “chances” sia in ambito interpersonale che lavorativo.

Prenota visita
Consulenza per immagini
Video

Gli interventi di chirurgia estetica uomo più richiesti

Le procedure chirurgiche più richieste dagli uomini sono:

  • trapianto capelli per correggere la calvizie e il diradamento dei capelli
  • liposuzione addominale per rimuovere il grasso in eccesso dalla pancia
  • rinoplastica per modellare il profilo del naso
  • ginecomastica per correggere il seno maschile
  • addominoplastica per rassodare l’addome rilassato
  • blefaroplastica per rimuovere le borse palpebrali
trapianto capelli uomo menu

La procedura di trapianto capelli eseguita alla Clinica Pallaoro avviene con l’esclusiva tecnica chiamata Micro FUE HD. L’espianto sezionale delle unità follicolari preserva la zona donatrice consentendo quindi a questo intervento di chirurgia estetica uomo di correggere gradi di calvizie elevati.

rinoplastica uomo menu
La rinoplastica maschile dal punto di vista tecnico è analoga alla procedura nasale eseguita sulla donna. Diversa è invece la filosofia alla base della progettazione della rinoplastica uomo che richiede maggiore parsimonia nel modellamento del profilo.
liposuzione addome uomo menu

La rimozione dell’accumulo adiposo alla zona addominale è molto richiesta dai pazienti di sesso maschile. La liposuzione addominale può rimuovere definitivamente le cellule adipose da questa area corporea.

ginecomastia menu

La ginecomastia (seno maschile) è un inestetismo particolarmente pesante perché mina l’autostima e la sicurezza in sé stessi. La correzione chirurgica della ginecomastia ridona il corretto profilo corporeo al paziente.

Inestetismi dell’uomo

Ovviamente è una semplificazione descrivere gli inestetismi maschili generici. In questa pagina descriviamo quelli più comunemente corretti alla Clinica Pallaoro relativi a pazienti italiani. Esiste infatti una prevalenza estetica collegata alla specifica etnia per cui alcuni inestetismi sono più frequenti in determinate aree geografiche in base al tipo di morfologia prevalente.

I difetti estetici vengono elencate dall’alto verso il basso.

calvizie maschile

Calvizie maschile

La calvizie è uno degli inestetismi più sofferti dagli uomini in Italia. L’alopecia androgenetica è una condizione presente in circa il 40% dei maschi italiani ed è caratterizzata dalla perdita progressiva dei capelli secondo un preciso schema. Per correggere questo problema la Clinica Pallaoro consiglia l’esclusivo trapianto capelli Micro FUE HD, la migliore procedura di chirurgia estetica uomo per la calvizie. Si tratta di una moderna tecnica riesce a rinfoltire la zona interessata con una densità ed naturalità sorprendenti.

Borse palpebrali

La formazione di accumuli adiposi palpebrali con rilassamento cutaneo è un inestetismo comune causato più dal normale processo d’invecchiamento che dal caratteristiche genetiche. La blefaroplastica maschile è l’intervento indicato per correggere questo problema estetico.

Naso aquilino o deviato

Altro intervento di chirurgia estetica maschile molto richiesto è la rinoplastica. In Italia il naso aquilino è molto frequente ed è una caratteristica piuttosto strutturale della morfologia dell’uomo italiano. Basta pensare ai famosi dipinti che ritraggono personaggi con nasi grandi ed aquilini. L’intervento di rinoplastica uomo richiede una attenta progettazione per conservare la virilità estetica del paziente. Il modellamento eccessivamente riduttivo può femminilizzare il profilo e conseguentemente l’aspetto generale.

addome adiposo uomo

Addome adiposo e maniglie dell’amore

La pancetta e le maniglie dell’amore sono inestetismi estremamente frequenti nella nostra società moderna. Complici sedentarietà ed eccessiva assunzione di calorie favoriscono la formazioni di accumuli adiposi addominali. A seconda del grado di elasticità cutanea si potranno scegliere procedure chirurgiche diverse. Se la pelle è elastica si può consigliare la liposuzione addominale. Se invece l’elasticità non è adeguata ad assecondare il cambiamento volumetrico dell’aspirazione del grasso superfluo, l’intervento consigliato sarà l’addominoplastica.

Seno maschile

A volte si verifica la formazione di una sorta di seno maschile che può essere causata dallo sviluppo anomalo della ghiandola mammaria oppure dalla formazione di un accumulo adiposo in questa zona. L’intervento di chirurgia estetica uomo consigliabile in questi casi dipende dallo specifico tipo di tessuto da rimuovere. Quando il seno maschile è formato da ghiandola mammaria si verifica la ginecomastia è la correzione richiede la rimozione chirurgica della stessa. Quando invece il seno maschile è formato da tessuto adiposo, la procedura consigliabile è la liposuzione dei pettorali.

Chirurgia estetica uomo: Bellezza intima

Anche la zona intima maschile può essere soggetta a correzioni estetiche. Ad esempio è abbastanza comune l’intervento di liposuzione al pube per correggere l’eccessiva presenza adiposa in questa area. Questo intervento, oltre a modellare la zona interessata, libera ed evidenzia maggiormente l’organo sessuale mascolino.

Altri interventi andrologici con finalità estetica possono essere eseguiti. Maggiori informazioni sul sito androlaser.it.

Chirurgia estetica uomo: Le caratteristiche maschili ideali

Certamente la risposta è no! Esiste però alcuni canoni di bellezza prevalente (sempre in relazione ad una zona geografica e ad un momento storico). I fattori che influenzano il canone di bellezza vigente sono la moda e i valori sociali / ambientali prevalenti.

Attualmente nel mondo occidentale moderno le caratteristiche estetiche che il mondo femminile reputa positive nell’ uomo sono: 

  • Altezza importante ma non eccessiva
  • Capelli con attaccatura alta ma non eccessivamente stempiata con capelli folti ma non troppo
  • Fronte ampia
  • Sopracciglia marcate ma non troppo folte
  • Occhi ben dimensionati in relazione al viso con sguardo magnetico
  • Naso regolare di medie dimensioni
  • Labbra non troppo carnose ma ben disegnate
  • Mento e mandibola marcati
  • Spalle larghe e forti
  • Torace formato
  • Addome piatto e muscoloso
  • Fianchi asciutti
  • Gambe forti ma non eccessivamente muscolose
  • Glutei tondi e sodi