Ci sono diversi motivi alla base della perdita di capelli.  Il 95% dei casi è dovuto all’ alopecia andorgenetica comunemente chiamata calvizie maschile. Ci sono diversi fattori che portano alla comparsa di questa condizione , tra cui i seguenti : (1) predisposizione genetica alla perdita dei capelli , (2) presenza di diidrotestosterone, un ormone maschile ,  (3) l’invecchiamento . Mediamente si  perdono circa 100 capelli al giorno. Questi capelli dovrebbero ricrescere qualche mese dopo. Quando la perdita di capelli è superiore alla ricrescita inizia il processo di diradamento. Una volta iniziato il processo questo è progressivo e continuerà per tutta la vita.