La concentrazione di adiposità nella zona del doppio mento è un fenomeno piuttosto comune che rende l’aspetto del viso poco gradevole e può generare disagio psicologico nel paziente diminuendo la qualità della vita.

Doppio Mento

Cosa è
Si tratta della presenza di un rigonfiamento nella zona sotto il mento che allunga disarmonicamente il viso. Lo stesso è formato da accumulo di grasso ed in certi casi anche da rilassamento cutaneo.

Come si forma
L’ accumulo adiposo in questa zona è molto raramente a carattere genetico. Si tratta di un inestetismo dovuto al sovrappeso che vede aumentare la presenza di adipe in questa sede nei pazienti predisposti. Sono soggetti predisposti coloro che presentano un rilevante numero di cellule adipose ricettive sotto il mento.

Come si tratta
La liposuzione con tecnica tumescente è il trattamento più efficace per rimuovere l’ adiposità localizzata e quindi correggere il doppio mento. Si tratta di un piccolo intervento eseguibile in anestesia locale. Si praticano due o tre incisioni millimetriche attraverso le quali il chirurgo inserirà la specifica cannula per aspirare il grasso in eccesso. Si ricorda che per eseguire la liposuzione è necessaria una buona tonicità cutanea. Qualora questa fosse insufficiente la liposuzione del collo dovrà essere integrata da un mini lifting del collo.

La chirurgia estetica è rischiosa?
Tutti gli interventi chirurgici comportano rischi e possibili complicanze. Alcuni sono più rischiosi di altri ma comunque non bisogna pensare che siano completamente esenti da rischio. Ogni anno milioni di persone si sottopongono ad interventi di chirurgia estetica senza alcun problema e sono soddisfatte del miglioramento estetico ottenuto. La chirurgia estetica in generale ha una incidenza di complicanze importanti molto bassa. Si consiglia di discutere questo argomento nello specifico durante la visita medica.