Chirurgia estetica vagina

Essere belle è sentirsi a proprio agio nell’ “indossare” la propria pelle. Sempre più diffusa, in un’ottica di bellezza a 360° è la chirurgia estetica della vagina, che ha come obbiettivo il rimodellamento estetico dei genitali femminili esterni. La vaginoplastica ha una durata chirurgica media di 20 minuti, viene realizzata in anestesia locale con sedazione. La contemporanea infiltrazione di un vasocostrittore come l’adrenalina permette al chirurgo maggiore visibilità del campo operatorio grazie alla riduzione delle perdite ematiche. Normalmente le cicatrici non sono visibili perché posizionate nella mucosa. L’eventuale liposuzione del pube lascia un’unica piccola cicatrice nascosta di alcuni millimetri.

La chirurgia estetica della vagina comprende l’insieme di interventi che modificano la forma dei genitali esterni femminili.

Ecco una breve descrizione dei più richiesti:

vaginoplastica: anatomia vaginale

Labiaplastica

L’intervento di labiaplastica riduttiva a mezzo laser ha come obiettivo modellare e rendere simmetriche le piccole labbra. L’ obbiettivo viene raggiunto attraverso una precisa incisione laser fotocoagulante che permette di ridurre la dimensione delle piccole labbra e di modificare eventualmente la forma. Gli schemi d’incisione variano a seconda del tipo di forma delle piccole labbra da correggere. In alcuni casi si può verificare anche una asimmetria per cui l’intervento correttivo è solo monolaterale.

La richiesta più comune è la riduzione delle piccole labbra per evitare che si proiettino oltre le grandi labbra. Con la labioplastica laser si raggiunge questo obiettivo senza provocare sanguinamento.

Piccole labbra: Armoniche e simmetriche

tipi di piccole labbra vaginale

Ringiovanimento vaginale (HIFU)

Con la recentissima tecnologia Hifu è possibile rassodare il canale vaginale in maniera totalmente indolore e non invasiva. Gli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità – lasciando assolutamente intatta la mucosa vaginale – colpiscono i tessuti ad una profondità di 3 mm e 4.5 mm inducendo gli stessi ad un processo rigenerativo che rassoda e ringiovanisce il canale vaginale. Tale trattamento ha inoltre dimostrato buoni risultati nel trattamento dell’incontinenza urinaria.

Un risultato così soddisfacente era ottenibile in passato solo con un intervento molto cruento e doloroso. La tecnologica HIFU ha profondamente rivoluzionato la riduzione del canale vaginale.

Rassoda e tonifica il canale vaginale

Ringiovanimento vaginale HIFU

Perineoplastica laser

Il laser frazionato è uno specialissimo strumento che – a differenza del laser co2 normale che produce una completa disepitelizzazione – produce una intensa molteplicità di microfori che L’ impiego del laser frazionato che permette di eseguire centinaia di micro fori che inducono una reazione rigenerativa molto veloce ed indolore.

La procedura con il laser frazionato non richiede necessariamente l’anestesia ed ha tempi di guarigione molto veloci.

La zona perineale trattata con questo laser risulta essere meno grinzosa e con una colorazione più chiara e uniforme. Si ottiene conseguentemente un interessante ringiovanimento cromatico e superficiale.

Luce e giovinezza al perineo

Perineoplastica laser

Augmentation Labioplasty

In alcuni casi le grandi labbra possono presentarsi meno voluminose di quanto si consideri esteticamente gradevole. Questo inestetismo può essere corretto attraverso la infiltrazione di tessuto adiposo prelevato da una zona donatrice della stessa paziente.

La procedura, eseguita in anestesia locale, prevede l’aumento del volume delle grandi labbra poco carnose attraverso il lipo-trapianto autologo. L’ aspetto della vulva sarà più giovanile e “carnoso”.

Le cellule adipose vengono prelevate e centrifugate prima dell’ impianto del tessuto per rimuovere i fluidi ematici presenti.

Maggiore carnosità alle grandi labbra

lipofilling grandi labbra

Liposcultura del pube

La liposcultura vulvare riduce l’adiposità in eccesso dal monte di venere, dalla zona pubica ed eventualmente dalle grandi labbra. La liposcultura vulvare riduce l’aspetto “grassotello” rendendo la zona più snella e giovanile. Questa procedura è eseguibile a patto che la pelle si presenti sufficientemente elastica. La cute in effetti dovrà assecondare il cambiamento di volume a seguito della liposuzione.

Riduzione del pube eccessivamente adiposo

liposuzione pube

Imenoplastica

L’ Imenoplastica (ricostruzione dell’imene) ripara questa membrana ripristinando chirurgicamente le caratteristiche anatomiche vulvari della verginità. Questo intervento è molto richiesto dalle donne che – per motivi culturali, sociali o religiosi – sono sensibili a questo valore.

Correzione dell’imene non perforato

imenoplastica tipi imene

Vaginoplastica costo

Ci sono diversi interventi di chirurgia estetica vaginale che possono essere eseguiti singolarmente oppure in maniera combinata a seconda del tipo d’inestetismo da correggere. Alla Clinica Pallaoro vengono eseguiti di routine gli interventi di plastica vaginale e mediamente questi hanno un costo di 1500 euro.

Intervento Minimo Massimo
Labiaplastica 1000€ 2000€
Ringiovanimento vaginale (HIFU) 800€ 1600€
Perineoplastica laser 400€ 1000€
Augmentation Labioplasty 1000€ 2000€
Liposcultura del pube 1000€ 2000€
Imenoplastica 1000€ 2000€