body lifting interventi

Sollevare la pelle cadente ed in eccesso. questo è l’obiettivo degli interventi che rientrano nella categoria body lifting. La pelle in eccesso è una condizione medica caratterizzata dalla lassità della cute dovuta all’invecchiamento e alla eccessiva trazione. Questa problematica quasi sempre è causata dall’obesità e gravidanza con rilevante aumento di peso.

Con il termine Body Lifting si comprende l’insieme d’interventi che hanno come comune obiettivo il rassodamento corporeo, il lifting del corpo. Queste procedure quindi sono consigliabili quando il paziente presenta un rilassamento cutaneo marcato / severo. Molte sono le procedure che rientrano in questo ambito:

Addome rilassato > addominoplastica

Braccia rilassate > lifting braccia

Schiena rilassata > torsoplastica

Glutei rilassati > lifting glutei

Cosce rilassate > Lifting cosce

Gli interventi del Body lifting possono essere combinati in diverse maniere per offrire al paziente un risultato “sartoriale”. In questo ambito il paragone è proprio calzante perché il chirurgo dovrà ridefinire la “taglia” cutanea diventata eccessivamente larga in seguito a consistente aumento di peso e invecchiamento.

Foto
Video
Costi
Consulenza
Visita

Il lifting dei glutei e schiena

Così viene chiamato il lifting chirurgico dei glutei, secondo la tecnica tradizionale.
Anche in questo caso, come per il lifting delle cosce, l’intervento viene consigliato nei casi di marcato rilassamento, in quanto l’esito cicatriziale del rassodamento è piuttosto rilevante: una lunga e sottile cicatrice sulla parte alta dei glutei, che può tuttavia essere nascosta dagli slip oppure trattata, a due mesi dall’intervento, con la tecnica di mosaic surgery.
Nei casi invece di un rilassamento dei glutei più contenuto è preferibile ricorrere al lifting microchirurgico.

L’intervento di torsoplastica

Per quanto riguarda la procedura chirurgica, la torsoplastica viene realizzata (in anestesia peridurale) praticando un’incisione di parecchi centimetri sulla parte superiore dei glutei, attraverso la quale si provvede all’eliminazione della cute in eccesso ed al risollevamento della struttura muscolo-cutanea.

L’uso di calze elastiche mediamente compressive per i due mesi successivi l’intervento servirà a favorire il riassestamento dei tessuti.

Torsoplastica