Chirurgia Estetica – Glossario: Antalgico

Antalgico (o antidolorifico) sono chiamati i farmaci che riducono la sensibilità al dolore diminuendone la percezione. Possono essere classificati in due tipi: ad azione centrale (oppiacei) e ad azione periferica.

Farmaci antalgici ad azione centrale

Agiscono sul sistema nervoso centrare bloccando la trasmissione degli impulsi nervosi di dolore. Sono di questo gruppo: morfina, codeina, metadone, buprenorfina, pentazocina. Questi sono stupefacenti e provocano assuefazione e dipendenza, per cui devono essere impiegati solo quando i i farmaci non stupefacenti non hanno più effetto. La libera vendita dei farmaci stupefacenti è vietata  e quella attraverso il canale farmaceutico è rigorosamente monitorata e regolamentata.

Farmaci antalgici ad azione periferica

Agiscono principalmente sulle terminazioni nervose periferiche, anche se ad alte concentrazioni possano avere anche effetti a livello centrale. Questi farmaci antalgici agiscono bloccando un enzima responsabile della sintesi delle prostaglandine, che svolgono un ruolo fondamentale nel meccanismo di generazione del dolore. Tra i farmaci più usati troviamo gli antinfiammatori non asteroidei.

Analgesici

Indici del glossario

Breve glossario di termini usati in Chirurgia Estetica o relativi ad argomenti trattati da questa branca della medicina.

a  b  c  d  e  f  g  h  i  j  k  l  m  n  o  p  q  r  s  t  u  v  w  x  y  z