Abbinamento liposuzione addome e ginecomastia

Obiettivo:

La procedura ha come obiettivo il contemporaneo modellamento di addome e zona pettorale attraverso la rimozione degli accumuli adiposi e l’eventuale ghiandola mammaria.

Argomenti: seno maschile, addome adiposo

0%
Riduzione del costo fino a 36%
Questo abbinamento è indicato nei pazienti che presentano adiposità localizzate nella zona addominale e pettorale con presenza eventuale di ghiandola mammaria sviluppata. In pazienti con storia di obesità o marcato sovrappeso, dopo un dimagrimento consistente, spesso residuano entrambi gli inestetismi.

La liposuzione addominale viene eseguita attraverso incisioni posizionate in zone tendenzialmente nascoste come all’interno dell’ombelico. Il grasso superfluo viene aspirato con l’impiego di sottili cannule chirurgiche. Il paziente che si sottopone alla liposuzione deve avere un buon grado di tonicità cutanea.

La tecnica operatoria per il modellamento dei pettorali dipende dalla natura del tessuto da rimuovere. Se questo è dovuto ad un anomalo sviluppo della ghiandola mammaria (ginecomastia vera) si procederà con una incisione nella parte bassa dell’areola e si procederà con l’asportazione chirurgica della ghiandola. Se invece si tratta di adiposità, sarà sufficiente procedere con la liposuzione dei pettorali.

La chirurgia abbinata comporta il modellamento corporeo armonico del tronco maschile. Il paziente acquisterà un profilo maschile e snello.

Dopo 15 giorni dall’intervento l’edema post operatorio verrà riassorbito e si potrà ammirare la nuova immagine.

La realizzazione contemporanea della liposuzione addominale e la ginecomastia permette al paziente di subire una unica convalescenza. Il ritorno al sociale è previsto in tempi analoghi a quelli della sola liposuzione. Si realizza inoltre una sola anestesia e quindi un minor disturbo farmacologico. Gli entrambi interventi sono comunque realizzati in anestesia locale con sedazione.
Tab content

Liposuzione addome e ginecomastia combinate: Risparmi oltre 2500 euro

La realizzazione contemporanea delle due procedure riduce in maniera sostanziale il costo. In effetti il paziente non dovrà pagare due volte la sala operatoria, l’anestesista ed il ricovero. Il costo medio del programma è di 4000 – 5000 € mentre la somma dei singoli costi è di almeno 7000 €.

Consulenza in chirurgia estetica combinata

Messaggio


Ho letto e autorizzo il trattamento dati come da informativa privacy

Dopo il parto del mio adorato figlio mi sono ritrovata con il seno svuotato e l’addome pendulo. Con la chirurgia combinata ho risolto due problemi in un solo colpo. Ho inoltre risparmiato oltre 2500 euro. Grazie.
Federica 38 anni
Grazie alla possibilità offerta dalla chirurgia combinata ho fatto fare al mio compagno al liposuzione addominale, la correzione delle maniglie dell’amore e del seno maschile. Lui ha risparmiato ed io sono contenta (anche del risultato.
Gianna 45 anni
Ho fatto avverare il mio sogno: Un seno più grande e un sedere più piccolo. L’intervento fatto insieme è stato “semplice” ed ho potuto risparmiare 2000 euro. Poi ho pagato a rate. Meglio di cosi!!!
Catherine 23 anni