Chirurgia estetica del viso

Il viso è la parte più importante del corpo perché è in grado di comunicare i nostri sentimenti ed emozioni. Il viso è il nostro biglietto da visita, è ciò che crea la prima impressione visiva che spesso diventa determinante nei rapporti interpersonali e lavorativi. Tutti questi fattori devono essere considerati nella progettazione ed esecuzioni degli interventi chirurgici estetici al volto.

  1. Obiettivo: Naturalità e credibilità
  2. Inestetismi del viso
  3. Chirurgia estetica Viso: Anestesia
  4. Chirurgia estetica Viso: Cicatrici
  5. Costi
  6. Chirurgia estetica Viso senza bisturi
  7. Uomo & donna, una chirurgia diversa

Obiettivo: Naturalità e credibilità del viso

L’ obiettivo più importante da raggiungere con la chirurgia estetica del viso è un aspetto naturale e credibile. Interventi di chirurgia “estrema” che ricercano di ottenere risultati “wow effect” spesso rendono l’ aspetto del paziente innaturale o – peggio ancora – finto. Le persone che interagiscono con pazienti “vittime” della chirurgia “estrema” percepiscono una sensazione del rapporto di tipo teatrale e non quella che probabilmente il paziente operato avrebbe voluto.

Gli interventi chirurgici eseguiti dal dott. Carlo Alberto Pallaoro vengono progettati con attenzione per ottenere risultati dall’ aspetto naturale e credibile.

chirurgia estetica viso risultato naturale

Inestetismi del viso

Il viso può presentare diversi tipi di inestetismi. Alcuni possono  essere d’origine genetica come ad esempio il naso aquilino o le labbra eccessivamente sottili mentre altri possono essere acquisiti a seguito di patologie / traumi come le cicatrici dell’ acne oppure a causa del semplice passare del tempo come il rilassamento cutaneo e le rughe. Ogni tipologia d’ inestetismo del volto trova nella chirurgia estetica moderna una correzione.

La chirurgia plastica del viso – il più delle volte – non ha la funzione di stravolgere i tratti somatici del soggetto ma di armonizzare gli stessi  eliminando sproporzioni e inestetismi. Deve inoltre cercare di mettere in luce i punti di forza della bellezza del paziente.

Vedi: Chirurgia estetica viso foto

In altre parole, lo scopo della chirurgia estetica del viso è ricreare armonia tra i diversi piani: occhi-fronte, naso, labbra e guance, quindi ogni singolo elemento è considerato nell’insieme del contesto del viso e, più in generale, della figura intera, non tralasciando anche la personalità.

Soltanto raramente si procede con una chirurgia del viso con la finalità di modificarne alla base la morfologia. Le motivazioni in questi casi sono un profondo conflitto interno nel paziente in relazione alla propria immagine (es. paziente transessuale) oppure desiderio di rimuovere tratti somatici caratterizzanti patologie (es. sindrome di Down).

Chirurgia estetica Viso: Anestesia

Tutti gli interventi di chirurgia estetica facciale alla Clinica Pallaoro vengono eseguiti con una procedura anestesiologica sicura e confortevole per il paziente. Questa tecnica prevede l’infiltrazione di anestetico locale insieme ad una sedazione modulata che rende il paziente non vigile durante l’atto chirurgico.

Questa anestesia presenta diversi vantaggi. In primo luogo e meno invasiva rispetto all’ anestesia generale. Permette una ripresa praticamente immediata dopo l’intervento. È ugualmente efficace nel controllo del dolore anche nella fase immediatamente post operatoria perché comporta un’ analgesia prolungata.
È importante ricordare che gli interventi di chirurgia plastica sono comunque interventi chirurgici e come tali presentano rischi. Per tale motivo la Clinica Pallaoro è dotata di strumentazione di monitoraggio delle funzioni vitali e le procedure chirurgiche avvengono in sale operatorie con l’ assistenza continuativa dell’ anestesista.

chirurgia estetica viso anestesia

Chirurgia estetica Viso: Cicatrici

La chirurgia plastica viene eseguita per migliorare l’aspetto del viso e del corpo e per correggere dismorfie congenite o acquisite. L’ intervento chirurgico lascia necessariamente esiti cicatriziali e quindi -in fase di valutazione dell’ opportunità di procedere con l’ operazione – la lunghezza e posizione delle cicatrici gioca un ruolo importante. Rimuovere un inestetismo lieve lasciando cicatrici evidenti è certamente una scelta da non fare.

Nella chirurgia del viso questo argomento riveste importanza massima. Fortunatamente nella maggioranza delle procedure al viso le cicatrici sono completamente nascoste (o quasi). L’ intervento che prevede cicatrici più rilevanti è il lifting facciale. Le relative cicatrici sono posizionate in mezzo ai capelli, nella piega anteriore alle orecchie e nella zona posteriore lungo l’attaccatura dei capelli. Di norma non sono esteticamente rilevanti.

Alcune procedure al viso “non lasciano” alcuna traccia evidente perché le incisioni per l’ingresso degli strumenti chirurgici sono molto piccole (es. cannula per liposuzione). Dove non è possibile nascondere alla vista le incisioni, un valido contributo è offerto dal laser utilizzato in molte procedure in luogo del bisturi. Il taglio netto e preciso del laser consente una guarigione migliore e una cicatrizzazione maggiormente sottile.

Chirurgia estetica Viso: Costi

I costi sono certamente un fattore rilevante per il paziente ed è per questo motivo che la Clinica Pallaoro cerca sempre di ottimizzare la propria struttura per garantire prestazioni di livello elevato a costi competitivi. Nei costi pubblicati che devono essere intesi come indicativi sono compresi tutte le voci di spesa. Pagando quindi il prezzo indicato, il paziente paga il chirurgo, l’ anestesista, la sala operatoria, il ricovero, le medicazioni post operatorie e gli eventuali controlli (a vita).

Costo chirurgia estetica viso Chirurgia estetica Viso - Costi massimi e minimi
Otoplastica
€2500
€3500
Trapianto capelli
€3000
€7000
Blefaroplastica
€3000
€3500
Blefaroplastica superiore o inferiore
€2000
€2500
Bocca (Filler acido ialuronico)
€500
€2000
Botulino (Vistabex)
€400
€700
Rinoplastica
€3500
€5500
Liposuzione viso
€1500
€2.500
Mentoplastica
€2000
€3.500
Lifting collo
€4000
€5.500
Lifting temporale
€2000
€4.500
Lifting totale
€5000
€6500
Peeling laser
€500
€2000

chirurgia estetica viso prezzi

Come faccio a sapere il costo del mio intervento?

Certamente non è possibile stabilire il prezzo di una procedura senza aver visto il paziente ed analizzato i seguenti fattori:

  1. fattibilità: Si può fare l’intervento dal punto di vista tecnico?
  2. coerenza: Il risultato ottenibile è coerente con le aspettative?
  3. compatibilità: L’ intervento è compatibile con lo stato di salute?

Quindi per conoscere il costo dell’ intervento è consigliabile sottoporsi a consulto medico oppure richiedere una consulenza avanzata per immagini.

Chirurgia estetica Viso senza bisturi

Alcuni interventi di chirurgia del viso possono essere eseguiti senza incidere la pelle, cioè senza bisturi. Le tecniche mini invasive per modellare il viso sono:

Rassodamento micro chirurgico: Questa tecnica sviluppata dal dott. Carlo Alberto Pallaoro è molto efficace per procurare un effetto lifting senza tagliare la pelle ma producendo piccolissime incisioni cutanee che inducono una guarigione tale da aumentare la tonicità cutanea.

Filler: Le infiltrazioni di acido ialuronico permettono di modellare il viso aumentando il volume delle labbra, aumentando la sporgenza degli zigomi e riempendo le rughe superficiali. Questo filler è il più sicuro ed impiegato del mondo. Non richiede il test allergico e non ha effetti collaterali di rilievo.

Peeling laser: È  una tecnica laser per il ringiovanimento della pelle e rimozione delle rughe che consiste nell’ evaporazione degli strati superficiali della pelle per consentire alla stessa di riepitelizzare (riformare l’epidermide).
Queste tecniche di chirurgia del viso senza bisturi consentono un efficace miglioramento di alcuni inestetismi.

Chirurgia estetica Viso: Uomo & donna, una chirurgia diversa

La chirurgia plastica del volto deve considerare il sesso del candidato come fattore rilevante in fase di progettazione della procedura consigliata. Non è facile generalizzare in quanto con il termine “chirurgia estetica del viso” si ricomprendono tanti interventi con diverse finalità, ma in linea di massima quando a sottoporsi alla chirurgia è un uomo l’ approccio operatorio è sempre più conservativo ed attento a non “ingentilire” troppo l’aspetto. L’armonia facciale esasperata è una caratteristica femminile per cui dovrà essere evitata nell’ uomo. Un esempio classico è la rinoplastica maschile che deve lasciare un naso – a parità di condizioni – più grande e spigoloso rispetto ad una paziente donna.

chirurgia estetica viso prezzi

Vuoi sapere di più sulla chirurgia plastica del viso?

Chi desidera migliorare il proprio aspetto con la chirurgia plastica spesso ha molti dubbi e paure in conflitto con il disagio sofferto per l’inestetismo in questione. La miglior maniera per chiarirsi le idee è quella di chiedere una consulenza personalizzata semplice oppure una consulenza per immagini.  Entrambi i servizi sono online e sono gratuiti.