Otoplastica cicatrici

Otoplastica cicatrici2017-01-13T10:58:56+00:00

Le cicatrici della chirurgia estetica delle orecchie

Le uniche incisioni eseguite nella procedura di otoplastica sono nella zona posteriore dell’ orecchie, lungo l’ attaccatura craniale. Quindi per la loro posizione sono già da classificarsi come poco visibili. L’impiego del laser per l’ incisione e la sutura per piani cutanei e cartilaginei, rendono l’esito cicatriziale minimo. La cicatrice risulta essere di norma lineare, sottile e non rilevata.

Otoplastica cicatrici Si può affermare che le cicatrici post otoplastica siano esteticamente irrilevanti perché nascoste nella piega retroauricolare, sottili e lineari.

Pazienti che presentano tendenza alla cicatrizzazione ipertrofica devono comunicare al chirurgo questa caratteristica anche se nell’intervento specifico, solo molto raramente si verifica la complicanza di cicatrici insoddisfacenti.

Se sei interessato all’ intervento di otoplastica e vuoi sapere di più ti consigliamo di vedere le foto prima e dopo, leggere le informazioni sulla tecnica laser, approfondire i costi e chiedere una consulenza personalizzata.

L’ otoplastica è l’unico intervento di chirurgia estetica consigliabile anche in età pediatrica perché permette di evitare i disagi psicologici che l’ inestetismo comporta. I compagni di scuola deridono il bambino soggetto alle orecchie a sventola ferendo profondamente l’ autostima. Di solito si consiglia di aspettare il completamento dello sviluppo corporeo ma in questo caso i vantaggi dell’ azione immediata superano di gran lunga le eventuali sbavature – molto poco probabili  – che potrebbero formarsi a seguito della crescita del paziente.