Rifare il naso in anestesia locale

Nella moderna chirurgia nasale non è necessaria l’ anestesia generale e il conseguente  ricovero prolungato. Ciò porta grande beneficio al paziente che non deve subire gli effetti  spesso  pesanti  dell’ anestesia totale che comporta  tempi di recupero lunghi, la necessità d’ intubare il paziente e disturbi all’apparato digerente. Va inoltre sottolineato il maggior grado di rischio per il paziente rispetto ad altre prassi anestesiologiche.

La chirurgia estetica del naso si esegue in anestesia locale con sedazione ed infiltrazione di un farmaco vasocostrittore. I tempi di recupero sono quasi immediati e non risulta necessario il ricovero. Il rischio anestesia è praticamente nullo.

Il paziente comunque non sarà vigile durante l’ intervento grazie alla sedazione intravenosa. La durata della stessa viene modulata dall’anestesista in modo limitare l’ azione al tempo stretto necessario.

Questo protocollo anestesiologico  è confortato dalle statistiche pubblicate dalla ASAPS (Società di Chirurgia Plastica Americana). La quasi totalità delle rinoplastiche eseguite negli Stati Uniti impiegano questo tipo d’ anestesia.

Chirurgia estetica naso: Quanto costa?
Prenota visita
Consulenza per immagini
Video

L’anamnesi è determinante

Tutti gli interventi di chirurgia estetica alla Clinica Pallaoro vengono eseguiti con il protocollo anestesiologico più adatto alle specifiche condizioni fisiche e psicologiche del paziente. Il miglior tipo d’anestesia è nella realtà determinabile solo dopo aver raccolto l’anamnesi completa del paziente. E’ importante sapere che il servizio d’anestesia della nostra struttura è formato da medici specialisti in anestesia con almeno 20 anni d’esperienza in sala operatoria. Le dotazioni tecnologiche sono tali da permettere agli anestesisti di eseguire qualunque tipo d’anestesia in sicurezza.

In generale la chirurgia estetica naso in anestesia locale è una scelta frequente ma spesso l’intervento viene attuato anche in anestesia generale.

Chirurgia estetica naso in anestesia locale: Esami clinici

come per ogni intervento chirurgico anche il paziente che desidera modellare il naso con la chirurgia estetica dovrà sottoporsi agli esami clinici preoperatori. Questi consistono sostanzialmente negli esami del sangue e nell’elettrocardiogramma. A seconda dello specifico caso il chirurgo potrà chiedere ulteriori approfondimenti clinici come la radiografia del torace.