Rischi e complicanze della liposuzione: Perforazione viscerale

Durante l’ esecuzione della liposuzione, il medico non ha la possibilità di vedere direttamente la posizione della cannula. È quindi teoricamente possibile che un movimento non adeguato dello stesso provochi una perforazione degli organi sottostanti al pannicolo adiposo. Ad esempio durante la liposuzione addominale si potrebbe perforare la parete muscolare o addirittura il sottostante intestino. Ovviamente un danno di questo genere legato a tale maldestra manovra non è tra i  rischi della liposuzione ma a quelli legati alla scelta del chirurgo estetico. La perforazione delle viscere – secondo la visione della Clinica Pallaoro – non dovrebbe essere catalogata come complicanza ma come errore del chirurgo.

In questo caso so dovrà procedere con l’immediata riparazione chirurgica del danno effettuato. Questa complicanza / errore medico ha un’ incidenza praticamente nulla negli interventi eseguiti da medici specialistici in chirurgia plastica.

Foto
Costi
Video
Consulenza
Visita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clinica Pallaoro (@clinica_pallaoro) in data:

Scegliere il chirurgo d’esperienza

Per prevenire la complicanza della liposuzione di perforazione viscerale è opportuno scegliere un chirurgo estetico con molta esperienza nell’intervento di liposuzione. Il movimento della cannula fatto da un chirurgo estetico con alle spalle centinaia di casi certamente è più sicuro.

La liposuzione è uno degli interventi più amati dalle donne e dagli uomini italiani ma è anche quello che più spesso si sente nelle cronache nere. Probabilmente la ragione principale sta nell’inesperienza di alcuni chirurghi estetici che eseguono l’intervento con disinvoltura sottostimandolo.