Posso sottopormi alla rinoplastica se sono minorenne?

No. Tutti gli interventi di chirurgia estetica non sono consigliati a pazienti minorenni in quanto è opportuno attendere il completo sviluppo corporeo. Va inoltre sottolineato che il paziente deve decidere in merito all’intervento con consapevolezza e maturità. Solo soggetti con gravi disturbi possono richiedere l’intervento prima della maggior età con il consenso dei genitori.

Gli interventi di chirurgia estetica sono elettivi. Ciò vuol dire che possono (e devono) essere rimandati se il paziente non è pronto ad esprimere un consenso chiaro e consapevole. Se ti rimangono dubbi puoi approfittare del modulo sottostante per richiedere un chiarimento.

Se si considera inoltre che questo intervento ha risultati definitivi e non reversibili, è assolutamente sconsigliabile procedere con una rinoplastica estetica su paziente minorenne.

rinoplastica minorenne
Prenota visita
Consulenza per immagini
Video

Si alla rinoplastica del minorenne ma in caso estremo

Se si ragiona sulla funzione della chirurgia estetica bisogna prima di tutto chiarire che questa particolare specialità medica ha come principale obiettivo quello di migliorare la qualità della vita del paziente che soffre un disagio psicologico dovuto alla presenza di un inestetismo. Quando il paziente è maggiorenne, l’entità dell’ inestetismo (intesa come gravità) non viene più di tanto approfondita. Se il difetto è piccolo ma il paziente ritiene che la correzione migliorerà la propria vita, il chirurgo non potrà che essere d’accordo.

Nel caso di un paziente minorenne che presente un inestetismo al naso estremo che rende la propria vita sociale estremamente complicata – con il consenso dei genitori – può essere sottoposto all’ intervento. In questo caso la chirurgia estetica s’ intreccia con la chirurgia ricostruttiva nella quale l’obiettività del disagio non richiede valutazioni particolari. Questo intervento non ha come obiettivo rendere il naso un po’ più bello ma rendere il profilo nasale normale.

Chi autorizza l’intervento di rinoplastica su paziente minorenne?

Prima di sottoporsi all’intervento bisogna ricevere le informazioni complete in merito alla procedura e dopo avere compreso le stesse, bisogna autorizzare il chirurgo a procedere con l’operazione firmando il consenso informato. Quando il paziente è minorenne il consenso informato dovrà essere firmato dai genitori. Alla Clinica Pallaoro per prudenza si chiede la firma di entrambi i genitori affinché sia chiara e condivisa la decisione di fare operare il proprio figlio con una età inferiore a 18 anni.

Approfondimenti e pagine correlate